Home Italbasket Pozzecco ha scelto i suoi 12: tagliati Caruso e Woldetensae

Pozzecco ha scelto i suoi 12: tagliati Caruso e Woldetensae

di Mattia Picchialepri
Guglielmo Caruso Openjobmetis Varese

Nella giornata di ieri si è giocata, nella splendida cornice del Pala De Andrè di Ravenna, l’ultima amichevole prima dell’inizio della FIBA Basketball World Cup. Coach Gianmarco Pozzecco ha scelto i 12 convocati: Guglielmo Caruso e Tomas Woldetensae sono stati autorizzati a lasciare il raduno. Il via è previsto per il 25 di agosto, con l’Italbasket che sfiderà l’Angola.

Caruso e Woldetensae lasciano il raduno

Gigi Datome Italia-Porto Rico
Fonte immagine: Eurosport.it

Splendida serata quella del Pala De Andrè di Ravenna, con l’ultima partita casalinga di capitan Gigi Datome, che, in seguito al Mondiale, smetterà con la pallacanestro giocata. I tifosi sono accorsi in massa per vedere l’ultima gara tra le mura amiche per lo storico capitano, che ha ricevuto una passerella d’onore ad un minuto dalla fine. Pura formalità la partita di ieri per l’Italbasket, che schianta Porto Rico 98 a 65.

Partita decisa dai 16 punti a testa di Simone Fontecchio e Gabriele Procida, che rendono tutto più semplice agli Azzurri, partiti in quinta con un super primo quarto di Stefano Tonut. In seguito alla partita, è arrivata la comunicazione da parte della Federazione, che autorizza Guglielmo Caruso e Tomas Woldetensae a lasciare il raduno. Con questi ultimi due tagli, è ufficiale il roster che prenderà parte alla FIBA Basketball World Cup, composto da Melli, Fontecchio, Pajola, Polonara, Spissu, Tonut, Ricci, Procida, Spagnolo, Datome, Severini e Diouf.

You may also like

Lascia un commento