Home Lega Basket AGivova Scafati L’Olimpia Milano aggancia Brescia! Scafati battuta

L’Olimpia Milano aggancia Brescia! Scafati battuta

di Michele Nespoli

L’Olimpia Milano approccia bene, trova il vantaggio sin da subito, prende il margine e supera senza troppi problemi la Givova Scafati per 99-77. Con questo successo casalingo l’Olimpia aggancia Brescia al primo posto in classifica in attesa del match della Virtus Bologna. Scafati resta invece a metà classifica, a debita distanza dalla zona retrocessione.

Olimpia Milano-Scafati: l’analisi del match

Per Milano sicuramente è stato fondamentale l’approccio alla partita, che nelle ultime uscite era stato il grande problema della squadra di coach Messina. I biancorossi entrano in campo determinati a vincere e così fanno, si impongono sin dal primo minuto e agganciano la Germani Brescia al primo poso della classifica di LBA. Fondamentali gli 11 palloni recuperati, di cui molti nel primo tempo, che hanno permesso all’Olimpia di trovare diversi punti comodi in contropiede. Miglior realizzatore per i meneghini è un ottimo Shavon Shields che infila 20 punti conditi da 6 assist. Notevole anche la prestazione di Shabazz Napier, 18 punti e 2 assist per lui che è sembrato decisamente più in ritmo e in formato playoff. Da segnalare anche la prima buona prestazione in maglia biancorossa di Denzel Valentine: 13 punti per l’ex Chicago Bulls, che nonostante gran parte di essi siano arrivati a partita già chiusa mostra finalmente alcuni sprazzi di talento. Chiude in doppia cifra anche Caruso che ha fatto registrare 10 punti e 4 rimbalzi in 14 minuti, ripagando la fiducia di Messina che per la prima volta in stagione lo ha fatto partire in quintetto. 

Scafati prova a restare attaccata al treno Olimpia soprattutto nei primi minuti, ma c’è poco da fare, troppa Milano per i campani. Sicuramente la squadra di coach Boniciolli avrebbe potuto fare qualcosa in più, magari ci si poteva aspettare un apporto maggiore dall’ex di giornata Alessandro Gentile, ma quando i campioni d’Italia entrano in campo in questo modo contrastarli diventa davvero complesso per tutti sul suolo nazionale. Da segnalare la prestazione balistica impressionante di Sek Henry: 20 punti con 6/8 da tre per lui. Buone anche le statistiche di Kruize Pinkins: 16 punti, 7 rimbalzi e 4 assist per il lungo di Scafati. Chiudono in doppia cifra anche Gerald Robinson con 12 punti e Riccardo Rossato con 11 punti.

Il tabellino statistico della partita

Parziali singoli quarti: 28-20; 21-18; 21-19; 29-20

Parziali progressivi: 28-20; 49-38; 70-57; 99-77

Olimpia Milano: Poythress, Bortolani 2, Tonut 7, Melli 5, Napier 18, Ricci 3, Flaccadori 4, Caruso 10, Shields 20, Hines 9, Valentine 13, Voigtmann 8  Coach: Messina

Givova Scafati: Cavaliere, Sangiovanni, Blakes, Gentile 6, Henry 20, Mouaha 5, Pinkins 16, Rossato 11, Robinson 12, Nunge 5, Pini, Gamble 2  Coach: Boniciolli

You may also like

Lascia un commento