Home Lega Basket AOpenjobmetis Pallacanestro Varese Partita pazza a Gottingen, ma Varese la spunta

Partita pazza a Gottingen, ma Varese la spunta

di Michele Nespoli
Varese Vinnie Shahid

Varese batte Gottingen a domicilio dopo un tempo supplementare e una partita infinita, in Germania finisce 109-104 per i biancorossi. Con questo successo nella quinta giornata del gruppo I della Fiba Europe Cup 23/24 l’Openjobmetis aggancia proprio Gottingen al primo posto, entrambe con quattro vittorie e una sconfitta. Chiudono con una vittoria e quattro sconfitte Keravnos e Tbilisi.

Gottingen-Varese: i top scorers del match

Partita a punteggio altissimo, tra Gottingen e Varese dominano gli attacchi ma alla fine i biancorossi la portano a casa grazie a delle migliori scelte nel momento decisivo. Percentuali alte, tanti tiri e tanti possessi: quando l’Openjobmetis riesce a metterla su questi ritmi di rado perde contro avversari del proprio livello.

Strepitosa la prestazione offensiva di Olivier Hanlan che mette a referto 29 punti conditi da 7 rimbalzi e 10 assist, sfiorando quasi la tripla doppio (suo tra l’altro il canestro che indirizza il match nel finale). Molto bene anche Gabe Brown, 22 punti, 8 rimbalzi e un ottimo +14 di plus/minus per lui. Si confermano in crescita Ulaneo e Shahid, 11 punti per il primo e 10 per il play americano con anche un +11 di plus/minus. Da rivedere, come sempre ormai per Varese, la difesa, però sicuramento questo successo darà fiducia alla squadra di coach Bialaszewski.

Per Gottingen invece spiccano i 31 punti di uno scatenato Karlis Silins, che strappa anche 13 rimbalzi. Oltre a lui i tedeschi hanno potuto contare su dei buoni Ensminger (17 punti) e Gibson (18 punti), mentre colpiscono i 16 punti di Zugic uniti però ad un disastroso -17 di plus/minus. Per il resto sicuramente la squadra di coach Foucart ha avuto meno protagonisti di Varese, e ciò ha creato problemi di lucidità nelle scelte finali e decisive.

Varese dunque riparte subito dopo la beffarda sconfitta di Napoli. I Lombardi ora proveranno a dare continuità domenica alle 17:00 in casa contro Scafati, in un match che vedrà a confronto nuovamente due ottimi attacchi.

You may also like

Lascia un commento