Home Lega Basket ABasket mercato A Virtus Bologna mercato, per la prossima stagione si punta Caanan?

Virtus Bologna mercato, per la prossima stagione si punta Caanan?

di Kevin Martorano
Isaiah Canaan obiettivo della Virtus Bologna

La Virtus Bologna come tutte le squadre inizia già a programmare la prossima stagione buttando un occhio sul mercato e sembrerebbe che uno degli obiettivi del club bolognese risponda al nome di Isaiah Canaan. Il giocatore dell’Olympiacos sta giocando un’ottima stagione con la maglia del club greco, affermandosi come un ottimo attaccante e soprattutto come un signor tirator da dietro l’arco. Secondo quanto riporta il portale serbo Meridian.rs la Virtus Segafredo Bologna sarebbe quindi nella lista dei team di EuroLeague pronti ad ingaggiare il giocatore americano, visto che sulla guardia ci sarebbe l’interesse anche di Maccabi Playtika Tel Aviv, Partizan Belgrado ed Anadolu Efes, con i serbi che avrebbero già fatto la prima mossa su precisa richiesta di coach Obradovic. Tanta ed ardua concorrenza dunque per il club virtussino, che però ad oggi con la sua stagione straordinaria si è guadagnata uno status importante tra i top team europei.

La stagione di Isaiah Canaan, obiettivo della Virtus Bologna

La stagione di Isaiah Canaan con la maglia dell’Olympiacos è assolutamente positiva. Il giocatore americano si è infatti ritagliato uno spazio importante all’interno del roster greco, visto che il suo minutaggio in EuroLeague dice 24.32 di media. Stiamo parlando di un giocatore di alto livello con anche un passato importante in NBA, visto che ha collezionato più di 100 presenze nella massima lega professionistica americana di pallacanestro.

In questa stagione della Turkish Airlines EuroLeague Canaan sta facendo registrare 12.7 punti di media a partita, con un season-high di 30 punti arrivato nel match contro l’Alba Berlino. Non è un giocatore che vede molto i compagni di squadra, nelle sue corde c’è un istinto da attaccante puro, quindi quando prende palla il primo suo pensiero è quello di tirare. E lo fa anche bene: infatti in Eurolega il giocatore sta tirando con il 46% da dietro l’arco, una percentuale di altissimo livello che lo consacra come uno dei migliori tiratori d’Europa.

You may also like

Lascia un commento