Jazz Rudy Gay

Gli Utah Jazz hanno trovato un accordo con Rudy Gay: contratto biennale da 12.1 milioni di dollari con player option inclusa. A riportare la notizia è stato Shams Charania di The Athletic. Il secondo anno del contratto prevede una player option.

Gay, 35 anni, ha disputato le ultime quattro stagioni NBA con la maglia dei San Antonio Spurs viaggiando a oltre 11 punti e 5 rimbalzi di media prevalentemente in uscita dalla panchina per coach Gregg Popovich. Ruolo che l’ex star di Grizzlies e Raptors riprenderà anche a Utah, squadra che ha bisogno di quantità e qualità per rinforzare la panchina e che ha appena rimesso sotto contratto la point guard Mike Conley con un ricco contratto triennale.

Lo scorso anno i Jazz di Donovan Mitchell e Rudy Gobert hanno terminato la stagione col miglior record stagionale e sono stati eliminati al secondo turno dei playoffs, col rimpianto dell’infortunio proprio di Conley, fermato da un problema a una caviglia.

In carriera Rudy Gay ha giocato per Memphis Grizzlies, Toronto Raptors, Sacramento Kings e San Antonio Spurs.

You may also like

Lascia un commento