Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Lakers, ufficiale: Jordan Clarkson non giocherà il torneo FIBA con le Filippine

Lakers, ufficiale: Jordan Clarkson non giocherà il torneo FIBA con le Filippine

di Giuseppe Fagnani

Come scrive Kurt Helin di NBC Sports, Jordan Clarkson ufficialmente non farà parte della nazionale filippina alle qualificazioni olimpiche del torneo asiatico FIBA. La federazione filippina, infatti, non è riuscita a ottenere in tempo i permessi necessari per includere la giovane guardia dei Los Angeles  Lakers (Clarkson ha la madre filippina, per questo era convocabile) nel proprio roster.

Questo il comunicato della federazione:

“Abbiamo fatto tutto quello che abbiamo potuto per far sì che Jordan Clarkson partecipasse per le Filippine per il FIBA Asia Championship, ma siamo dispiaciuti di comunicare che non siamo riusciti a ottenere i permessi necessari entro il tempo limite.”

Clarskon in azione contro Rudy Gobert

Clarskon in azione con la maglia dei Lakers  contro Rudy Gobert

È stata proprio l’opposizione della franchigia losangelina il più grande ostacolo alla convocazione della scelta numero 46 al draft 2014. I Lakers, infatti, inizieranno il loro training camp il 29 Settembre, pochi giorni prima delle semifinali e della  finale del torneo asiatico (1 e 3 Ottobre), nel quale le Filippine sono grandi favorite ad arrivare fino in fondo come nell’edizione di quattro anni fa, e (giustamente o no) non hanno avuto nessuna intenzione di concordare il permesso al loro giocatore per partecipare alla competizione, in modo da non fargli perdere nessun giorno di allenamento e non fargli rischiare infortuni “inutili”.

La battaglia tra le franchigie dell’NBA e le varie nazionali europee è ormai all’ordine del giorno. Bisogna trovare una soluzione che soddisfi entrambe le parti per evitare questo tipo di problemi. Si riuscirà mai in questo intento?

Per NBA Passion,

Giuseppe Fagnani (@dartfagnans)

You may also like

Lascia un commento