fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationRubricheNBA Business L’ex NBA Tate George condannato per frode

L’ex NBA Tate George condannato per frode

di Giacomo Manini

Tate George è stato condannato a Trenton, a 9 anni di reclusione, per aver commesso una frode immobiliare, tramite uno schema Ponzi. Il giudice federale ha stabilito che dovrà restituire 2.5 milioni di dollari e sarà sottoposto a 3 anni di libertà vigilata. La notizia è stata riportata da thescore.com.

Lo schema Ponzi è un modello economico di vendita truffaldino che promette forti guadagni alle vittime a patto che queste reclutino nuovi “investitori”, a loro volta vittime della truffa (Wikipedia)

L’ex stella dell’Università del Connecticut, poi giocatore NBA, ha truffato moltissimi personaggi famosi, tra cui Charlie Villanueva, attualmente in forza ai Dallas Mavericks, l’ex giocatore Brevin Knight e il vincitore di “The Apprentice” Randal Pinckett. Questi e molti altri hanno perso centinaia di migliaia di dollari, a causa del piano ordito anche da Tate George; anche se quest’ultimo si è dichiarato innocente fino all’ultimo giorno del processo, chiedendo la clemenza della corte.                                      L’ex NBA ha ripetuto di essere un uomo d’affari ben intenzionato, con grandi progetti immobiliari e che i problemi accaduti sono soltanto figli di ritardi e prove (a suo favore) occultate. All’uscita del tribunale Tate ha dichiarato: ” Per l’ennesima volta mi dispiace, i progetti sono in ritardo. Non dormo la notte, nella biblioteca del carcere, cercherò le informazioni utili per scagionarmi.”

Il procutare ha usato parole molto forti sul caso di frode e su George, “Io sostengo che l’imputato se non punito con una pena esemplare, ripeterà ciò che ha fatto. I suoi crimini sono il risultato mostruoso della celebrazione eccessiva che viene fatta, nella nostra cultura, agli atleti professionisti. “

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi