fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Anthony Davis esce dal suo contratto con i Lakers, rifirmerà coi gialloviola

Anthony Davis esce dal suo contratto con i Lakers, rifirmerà coi gialloviola

di Michele Gibin

Anthony Davis dovrebbe uscire dal suo ultimo anno di contratto con i Los Angeles Lakers con l’obiettivo di rifirmare già in questa offseason con i gialloviola, Davis avrebbe una player option da oltre 28 milioni di dollari sulla stagione 2020\21.

Davis, fresco vincitore del primo titolo NBA in carriera ai Lakers dopo 8 stagioni passate ai New Orleans Hornets\Pelicans, può firmare con Los Angeles un contratto quinquennale al massimo salariale. 

Appena dopo la vittoria contro i Miami Heat in gara 6, Davis aveva spiegato sul suo contratto: “Non ho idea di cosa accadrà, non lo so. Sono stato benissimo nel mio primo anno a Los Angeles, si è trattato di gioia e felicità. Nei prossimo mesi vedremo come muoverci. Insomma, io non sono sicuro al 100%, ma è per questo che il mio agente (Rich Paul, ndr) è quello che è e ne discuteremo insieme.”

In attesa di sapere che tipo di accordo sigleranno i Lakers e Anthony Davis, Shams Charania di The Athletic riporta che altri due giocatori di LA, Kentaviosu Caldwell-Pope e Rajon Rondo, dovrebbero rinunciare alle rispettive player option per negoziare un nuovo contratto.

Rondo e Caldwell-Pope sono stati due pedine fondamentali per la corsa al titolo dei Los Angeles Lakers, la guardia ex Pistons ha giocato contro gli Heat la sua miglior serie in questi playoffs, mentre Rondo ha saputo giocare spesso da terza opzione offensiva e playmaker aggiunto in uscita dalla panchina per coach Frank Vogel. I suoi 15 punti nel solo primo tempo di gara 6 hanno spaccato la partita indirizzandola verso LA.

E’ possibile che i Lakers dovranno concedere soprattutto a Caldwell-Pope un aumento significativo di ingaggio. In questa stagione KCP ha guadagnato 8 milioni di dollari, ed a 27 anni e con una stagione convincente alle spalle il giocatore potrebbe attirare l’interesse di altre squadre. Caldwell-Pope è un atleta Klutch Sports, al pari di LeBron James.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi