fbpx
Home NBANBA TeamsCleveland Cavaliers I Cleveland Cavs “Non interessati” a coach Rick Pitino

I Cleveland Cavs “Non interessati” a coach Rick Pitino

di Michele Gibin

Coach Rick Pitino fu accostato alla panchina dei Cleveland Cavs all’indomani del licenziamento di Tyronn Lue, come possibile nuova guida dei Cavaliers post LeBron James a partire dalla stagione 2019\20.

Pitino, assieme all’ex allenatore dell’università di Alabama (e di Collin Sexton) Avery Johnson era stato indicato come obiettivo principale del duo Dan Gilbert- Koby Altman, vista anche la disponibilità del leggendario coach di Kentucky e Louisville di tornare a lavorare nella NBA.

La pista Cavs-Rick Pitino si sarebbe però raffreddata di colpo, dopo una smentita di qualunque interessamento della squadra per l’ex coach dei Cardinals. “Non siamo interessati, con tutto il rispetto, a coach Pitino, e non ci sono stati contatti tra Pitino e Dan Gilbert, ne con nessun altro“.

Così la fonte, rimasta anonima, a Chris Fedor di Cleveland.com. I Cavaliers sono alla ricerca di un nuovo head coach, dopo la risoluzione consensuale tra Larry Drew e la squadra dello scorso 11 aprile.

Rick Pitino è stato licenziato da Louisville lo scorso 16 ottobre, a seguito di un suo presunto coinvolgimento nello “scandalo reclutamenti” che ha travolto la NCAA tra 2017 e 2018. Lo scorso dicembre, l’ex head coach dei Boston Celtics ha accettato la panchina del Panathinaikos B.C. in Grecia, riuscendo a vincere la Greek Basketball Cup.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi