fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Dieci possibili trade dopo la Draft Lottery (parte seconda)

Dieci possibili trade dopo la Draft Lottery (parte seconda)

di Andrea Ranieri

Trade, Draft Lottery… Giusto, proprio qui eravamo rimasti. Vi avevamo mostrato cinque possibili scambi attraverso le scelte al prossimo Draft, e vi avevamo promesso anche una seconda parte dell’approfondimento. E’ ora di tener fede alla nostra parola.

1) Trade di giovani tra Nets e Bucks

Una cosa è certa in quel di Brooklyn: la necessità di trovare giovani promettenti per ricostruire. Le scelte al primo turno del prossimo Draft sono due, la 22 e la 27. Non proprio una garanzia di successo. L’ideale è allora cercare aiuto dalle squadre appena fuori dalla Lottery. I Milwaukee Bucks sembrano i partner migliori da questo punto di vista, dato che hanno fra le mani un’interessante diciassettesima scelta. Nel Wisconsin, dal canto loro, hanno bisogno di prospetti futuribili sotto le plance. Ed è a questo punto che la scelta numero ventidue dei Nets, insieme a qualcos’altro, potrebbe risultare golosa per i Bucks. I vantaggi potrebbero essere reciproci, ora sta ai rispettivi front office il compito di riuscire ad imbastire una trade che possa soddisfare entrambe le franchigie.

VAI AL PROSSIMO>>>

Coach Atkinson alla ricerca di talento per i suoi Nets: potrebbe trovarlo in una trade coi Milwaukee Bucks?

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi