fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsIndiana Pacers Indiana Pacers, rinnovo pluriennale per coach Nate McMillan

Indiana Pacers, rinnovo pluriennale per coach Nate McMillan

di Michele Gibin

Nate McMillan-Indiana Pacers, prosegue il rapporto tra l’ex head coach dei Seattle Supersonics e la franchigia dell’Indiana.

Gli Indiana Pacers hanno annunciato di aver esteso il contratto di coach Nate McMillan. Non sono stati resi noti i dettagli su durata e valore del nuovo accordo.

Coach McMillan ha firmato un nuovo contratto pluriennale con i Pacers, squadra di cui prese le redini nel 2016. Nelle sue prima due stagioni a Indianapolis, il coach 54enne ha condotto gli Indiana Pacers a due apparizioni ai playoffs consecutive, ottenendo un record complessivo di 90 vittorie e 74 sconfitte in regular season.

Kevin Pritchard, President of Basketbal Operations dei Pacers, ha così commentato il rinnovo di Nate McMillan:

Sono fiero di ciò che Nate McMillan ed il suo staff hanno fatto per noi. Nate si merita assolutamente l’estensione contrattuale. Qui a Indiana abbiamo una splendida cultura di pallacanestro, e lui è stato una parte imprescindibile del processo che l’ha creata. Coach McMillan è un leader, un bravo allenatore e tutti noi siamo fortunati di averlo qui ai Pacers

– Kevin Pritchard sul rinnovo Nate McMillan-Indiana Pacers –

Victor Oladipo, il “capolavoro” di coach McMillan

McMillan subentrò a maggio 2016 a coach Frank Vogel. I Pacers chiusero la stagione 2016\17 con un record di 42-40, e si qualificarono per la post-season (uscirono con un secco 4-0 al primo turno per mano dei Cleveland Cavs).

L’anno successivo, McMillan conduce una squadra orfana di Paul George e guidata da Victor Oladipo ad un inaspettato record di 48-34. I Pacers affrontano nuovamente i Cleveland Cavaliers nel primo turno dei playoffs della Eastern Conference, perdendo in 7 partite, e dopo aver condotto la serie per 2-1 al termine di gara 3.

Nate McMillan iniziò la carriera da allenatore a Seattle, dove fu dapprima assistente di Paul Westphal e poi head coach dal 1998 al 2005. Negli anni successivi, McMillan è stato head coach dei Portland Trail Blazers (dal 2005 al 2012), ed assistente di Mike Krzyzewsi per la nazionale USA (fino al 2012).

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi