Home NBA, National Basketball AssociationJames Harden NBA: James Harden rinuncia alla player option, firmerà un nuovo contratto con i Sixers

NBA: James Harden rinuncia alla player option, firmerà un nuovo contratto con i Sixers

di Michele Gibin
James Harden

Come anticipato, James Harden ha deciso di rinunciare alla player option da 47 milioni di dollari sull’ultimo anno del suo contratto per negoziare con i Philadelphia 76ers un’estensione su base (almeno) biennale, e che possa garantire più flessibilità salariale alla squadra.

Harden, 32 anni, concederà a Philadelphia un piccolo “sconto” che permetterà ai Sixers di sfruttare appieno la midlevel exception da oltre 9 milioni di dollari annui sul mercato, oltre che di effettuare altre mosse di mercato in uscita per creare lo spazio necessario alla firma di PJ Tucker. Secondo i calcoli sul monte stipendi dei 76ers, l’estensione di James Harden non dovrebbe superare i 38 milioni di dollari a stagione.

I Sixers starebbero cercando attivamente sul mercato acquirenti per il contratto di Tobias Harris, e per giocatori come Matisse Thybulle e Shake Milton. Dal draft era arrivato via trade De’Anthony Melton, da Memphis, giocatore solido e di rotazione in una squadra da playoffs come i Grizzlies, ma che potrebbe essere coinvolto nei prossimi giorni in un’altra trade.

You may also like

Lascia un commento