Jimmy Butler, i Lakers provano un assalto dell'ultimo minuto | Nba Passion
142585
post-template-default,single,single-post,postid-142585,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Jimmy Butler, i Lakers provano un assalto dell’ultimo minuto

Jimmy Butler

Jimmy Butler, i Lakers provano un assalto dell’ultimo minuto

Come riporta Marc Stein del NY Times, nonostante i rumors che avvicinerebbero Jimmy Butler ai Miami Heat, i Los Angeles Lakers vorrebbero tentare la loro mossa. Il giocatore, a quanto pare in uscita dai Philadelphia 76ers, si siederà a tavolino con i rappresentanti di Miami un minuto dopo la mezzanotte italiana. I Lakers, tuttavia, starebbero cercando di convincerlo, con una certa decisione, ad ascoltare anche le loro proposte, prima di prendere una decisione definitiva.

Butler è al centro di molte discussioni di mercato, che variano dal tanto agognato max-contract fino ad una possibile “sign-and-trade”, con destinazione Houston Rockets. I Sixers dovrebbero puntare a trattenerlo, ma qualora ciò non fosse possibile, l’orizzonte di uno scambio subito dopo la firma non sembrerebbe improbabile.

Il roster dei Lakers è ad oggi ridotto all’osso, dopo l’ultimo scambio che ha spedito alcuni contratti minori ai Washington Wizards. Le scelte dei prossimi Draft sono state, invece, vincolate ai New Orleans Pelicans nell’ambito dello scambio per Anthony Davis. Poiché i californiani non avrebbero assetti significativi da spedire verso Philadelphia, il matrimonio tra i Lakers e Jimmy Butler non sembrerebbe così semplice.

Tuttavia, Jeanie Buss e Rob Pelinka appaiono lontani dal voler demordere da un obiettivo che ad oggi sembra davvero di prim’ordine per l’organizzazione di Los Angeles.

Lorenzo Brancati
lolbra99@gmail.com

Malato di sport a 360 gradi. Seguo e faccio finta di capire di diversi sport, dal basket al calcio, fino ai motori, passando per il football americano e il baseball. Mi piace leggere e provare a scrivere farneticazioni a riguardo. Aspettando Godot, mi diverto a giocare con le parole e la palla a spicchi.

No Comments

Post A Comment