Leonard-Raptors: possibile rinnovo nella prossima free agency?
119135
post-template-default,single,single-post,postid-119135,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Leonard-Raptors: possibile rinnovo nella prossima free agency?

Leonard-Toronto Raptors

Leonard-Raptors: possibile rinnovo nella prossima free agency?

La trade Leonard-Raptors ha riacceso il mercato Nba. L’ex stella degli Spurs dopo tante voci sul suo approdo a Los Angeles, ha deciso di trasferirsi alla corte del team canadese in vista della prossima stagione.

Leonard-Raptors: possibile rinnovo al termine della stagione 2018/19

L’uomo più discusso di questa free agency oltre a LeBron James è senza dubbio Kawhi Leonard. L’ex stella dei San Antonio Spurs ha deciso nella giornata di ieri di trasferirsi ai Raptors insieme al suo compagno Danny Green; con la stella DeMar DeRozan e Jakob Poeltl che sono volatI invece alla corte di coach Gregg Popovich.

In attesa di capire quale delle due franchigie uscirà più rinforzata dalla trattativa nel corso della prossima regular season, lo stesso Kawhi Leonard sta già pensando di voler restare a Toronto anche al termine della prossima stagione.

Stando a quanto riportato nella notte da ‘Bleacher Report‘, lo stesso Leonard dopo un rifiuto iniziale mostrato nei confronti dei Raptors, potrebbe restare alla corte di coach Nurse anche in caso di fallimento stagionale del team canadese.

Kawhi Leonard infatti potrebbe accettare una possibile proposta del front-office dei Raptors da 190 milioni complessivi di ingaggio spalmati per le prossime 5 stagioni in caso di prolungamento del matrimonio con il team guidato da Kyle Lowry e soci.

 

LEGGI ANCHE:

NBA Jersey Stories – Gli Warriors dei Run TMC

Wade-DeRozan: “Ha dato tutto per Toronto ed è stato trattato così”

Drake-DeRozan: “Vorrei dirti mille volte grazie”

Marcus Smart-Celtics discussione in corso: le cifre in ballo

Lakers-Kawhi Leonard: la franchigia fiduciosa di averlo nel 2019

 

 

Luca Castellano
lucacastellano7@gmail.com

Amante del basket dall'età di 8 anni e amante dell'NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

No Comments

Post A Comment