fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDallas Mavericks I Mavs sondano “silenziosamente” il mercato per Kristaps Porzingis?

I Mavs sondano “silenziosamente” il mercato per Kristaps Porzingis?

di Michele Gibin

Sembra difficile a pensarci, anche se nel mercato NBA mai escludere nulla: i Dallas Mavericks starebbero “silenziosamente” sondando l’interesse delle altre squadre per Kristaps Porzingis, l’uomo che dovrebbe essere la seconda star al fianco di Luka Doncic e che alla sua seconda stagione in maglia Mavs sta invece faticando, complice anche un inizio difficile dal punto di vista fisico.

Porzingis non ha giocato l’ultima partita dei Mavericks, vinta per 102-92 contro i Memphis Grizzlies, a causa di un problema muscolare alla schiena. Partita in cui gli uomini di coach Rick Carlisle sono riusciti a tenere gli avversari sotto quota 100 punti segnati.

Non un brutto segnale per una squadra al momento 27esima per defensive rating nella NBA e che resta oggi appena al di sotto del 50% di vittorie (14-15). Non quello che Mark Cuban aveva però immaginato per il 2021 della sua squadra.

Porzingis, 25 anni, ha giocato 17 partite in questa stagione e sta mettendo assieme cifre di tutto rispetto: oltre 20 punti e 8 rimbalzi di media, con il 35% al tiro da tre punti. La difesa è la nota dolente, con un plus\minus di -4.7 quando il lettone è in campo e i Mavericks non sono finora riusciti a trovare una soluzione fissa nel ruolo di centro di fianco a Porzingis (Carlisle ha provato nel ruolo Maxi Kleber, Willie Cauley-Stein e Dwight Powell).

Per questo motivo, come riportato da Bleacher Report, i Mavs avrebbe iniziato a “tenere conto” delle squadre interessate a Kristaps Porzingis sul mercato.

L’obiettivo principale dei Dallas Mavericks resta quello di trovare i pezzi giusti da affiancare a Luka Doncic. Porzingis in attacco è partner adatto – lo ha dimostrato la scorsa stagione – ma le difficoltà difensive della squadra con Doncic e Porzingis assieme in campo sono palesi. Difficoltà peraltro ben mascherate lo scorso anno, ma deflagrate in questi primi mesi di regular season.

Porzingis ha 25 anni ed è al secondo anno di un contratto quinquennale al massimo salariale elargitogli dai Mavs quando ancora il forte giocatore lettone era fermo a causa dell’infortunio al ginocchio sinistro del febbraio 2018. Vedere pertanto il lettone partire via trade già entro il 25 marzo (data di scadenza della trade deadline 2021) sembra davvero difficile.

Quali sono le squadre potenzialmente interessate a Kristaps Porzingis?

I Chicago Bulls potrebbero proporre ai Mavs un pacchetto incentrato su Lauri Markkanen o Patrick Williams, così come gli Charlotte Hornets dove i soli Lamelo Ball e Gordon Hayward sono incedibili. John Collins degli Atlanta Hawks è un giocatore che interessa ai Mavericks, sarà restricted free agent nel 2021 e Atlanta non manca di giocatori e scelte per mettere assieme una proposta (né Collins né Markkanen sono due buoni difensori, come lo sono soprattutto in prospettiva Patrick Williams e De’Andre Hunter).

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi