Memphis Grizzlies, Taylor Jenkins sarà il nuovo allenatore

Continua a completarsi il quadro degli allenatori per la prossima stagione, con i Memphis Grizzlies che, come riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, hanno trovato l’accordo con Taylor Jenkins.

Jenkins ha trascorso il 2018/2019 sulla panchina dei Milwaukee Bucks, come assistente di coach Mike Budenholzer. Ha lavorato con il coach dei Bucks anche ad Atlanta, dopo essere stato head coach per la squadra di G League dei San Antonio Spurs.

Prima di lui anche altri membri dello staff di Budenholzer erano riusciti ad ottenere il ruolo di capo allenatore, ovvero Quin Snyder degli Utah Jazz e Kenny Atkinson dei Brooklyn Nets.

I Memphis Grizzlies hanno condotto una lunga ricerca durata circa due mesi, prendendo in considerazione numerosi candidati anche europei. Jenkins ha incontrato la dirigenza della squadra del Tennessee in tre occasioni, di cui l’ultima decisiva nella scorsa settimana con il proprietario Robert Pera.

Uno dei primi impegni che attenderà i Memphis Grizzlies e Taylor Jenkins sarà il draft del 20 giugno. Con ogni probabilità la seconda scelta dei Grizzlies verrà usata per selezionare Ja Morant.