fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets I Brooklyn Nets rilasciano Iman Shumpert, Chandler torna dalla squalifica

I Brooklyn Nets rilasciano Iman Shumpert, Chandler torna dalla squalifica

di Michele Gibin

I Brooklyn Nets rilasciano Iman Shumpert, firmato tre settimane fa per sostituire lo squalificato Wilson Chandler.

Con l’imminente ritorno dalla sospensione per doping di Chandler, i Nets hanno dovuto rinunciare a Shumpert in modo da trattenere in squadra i due two way contract Henry Ellenson e Timothè Luwau-Cabarrot, e per garantirsi flessibilità a roster in previsione di mosse future.

Come riportato da Shams Charania di The Athletic, i Brooklyn Nets hanno rinunciato a malincuore a Shumpert, utile nelle tre settimane di impiego per allungare le rotazioni di coach Kenny Atkinson con l’assenza per infortunio di Kyrie Irving (spalla destra) e Caris LeVert, out per una frattura alla mano destra.

In 13 partite disputate, l’ex Rockets e Kings Iman Shumpert ha viaggiato a 4.2 punti e 2.6 rimbalzi di media a gara, in 18.5 minuti di impiego. La squalifica di Wilson Chandler dopo la 25esima partita stagionale della squadra.

I Nets hanno oggi un record di 13 vittorie e 11 sconfitte dopo la sconfitta casalinga per mano degli Charlotte Hornets di un Devonte’ Graham da 40 punti, ed attendono il rientro di Irving e LeVert.

In carriera, Shumpert ha vestito le maglie di New York Knicks, Cleveland Cavaliers, Sacramento Kings e Houston Rockets, diventando campione NBA nel 2016 con i Cavs di LeBron James, Kyrie Irving e Kevin Love.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi