Rudy Gay potrebbe restare ai San Antonio Spurs: "Lo vogliamo ancora qui"
138064
post-template-default,single,single-post,postid-138064,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Rudy Gay potrebbe restare ai San Antonio Spurs, Popovich: “Lo vogliamo ancora qui”

LeBron James, Los Angeles Lakers vs San Antonio Spurs, at AT&T Center

Rudy Gay potrebbe restare ai San Antonio Spurs, Popovich: “Lo vogliamo ancora qui”

Rudy Gay sarà free agent a partire dal prossimo 1 luglio, dopo due stagioni passate alla corte di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs, e le prime due qualificazioni ai playoffs in carriera dal lontano 2012.

Come riportato da Tom Osborne del San antonio News-Express, le due parti avrebbero però un interesse reciproco nel proseguire con un nuovo accordo: “Rudy (Gay, ndr) è un compagno di squadra ideale” Così Gregg Popovich sull’ex giocatore dei Memphis Grizzlies “Per giocatori giovani come Lonnie Walker è importante stare al fianco di veterani come lui, condividere i tanti momenti, le trasferte… Rudy Gay è di grande aiuto in questo, e speriamo di trovare il modo di trattenerlo qui“.

Un apprezzamento ricambiato da Gay, nei confronti della squadra che due stagioni fa lo mise sotto contratto nonostante fosse reduce dalla rottura del tendine d’Achille della gamba sinistra (gennaio 2017 in maglia Sacramento Kings).

Gara 7 (contro i Denver Nuggets, ndr) è stata una sconfitta dura, difficile da mandare giù perché avremmo potuto vincerla, ce l’avevamo in mano” Così Rudy Gay “Ora dovrò cercare di staccare e rilassarmi, con la free agency che incombe… ci vorrà un po’ per dimenticare quella partita“.

In questa stagione, il 33enne Rudy Gay ha viaggiata a 13.7 punti e 6.8 rimbalzi di media a partita, in 26 minuti d’impiego e 69 partite disputate, facendo segnare il massimo in carriera per percentuale dal campo (50.4%) ed al tiro da tre punti (40.2%), ed è inoltre uno dei 12 candidati al premio di “Twyman-Stokes Teammate of the Year”.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment