fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDallas Mavericks Rumors su Iguodala, i Mavericks fuori dai pretendenti per l’ex Warriors?

Rumors su Iguodala, i Mavericks fuori dai pretendenti per l’ex Warriors?

di Tommaso Ranieri

Da quando è iniziata la stagione, i rumors su Iguodala non sono mai cessati completamente. L’ex Golden State, infatti, seppur approdato ai Memphis Grizzlies, sembra prossimo ad abbandonare la franchigia del Tennessee.

Tra i vari team interessati, nelle ultime settimane, sono emersi anche i Dallas Mavericks, i quali sarebbero desiderosi di arricchire un roster già competitivo e molto ambizioso con un veterano di assoluta esperienza. Tuttavia, stando agli addetti ai lavori, il team del Texas potrebbe essersi tirato fuori dalla rincorsa al 3 volte campione NBA.

Rumors su Iguodala: i dettagli

andre iguodala mavericks

Andre Iguodala, 35 anni. Ha militato in carriera a Philadelphia, Denver, Golden State e, in ultimo, Memphis.

Nello specifico, secondo Marc Stein del New York Times, Dallas avrebbe gli asset necessari per concludere la trade per l’ex giocatore dei Nuggets, ma non appare propensa in realtà a chiudere la trattativa. Tale conclusione troverebbe la sua base nella volontà di non sconvolgere la chimica attualmente raggiunta.

Il front office, infatti, sta apprezzando il lavoro svolto sinora da Rick Carlisle nel costruire una squadra molto competitiva, capace di battere i Lakers e, stanotte, anche i Philadelphia 76ers (117-98 in trasferta), seppur privi della stella Luka Doncic. Sebbene Iguodala porterebbe una notevole esperienza, il suo acquisto necessiterebbe una rivisitazione nelle rotazioni: conseguenza, questa, che nessuno ora vorrebbe.

Nonostante ciò, comunque, tale “bandiera bianca” da parte dei Mavericks può al contrario rappresentare una tattica per ottenere un abbassamento di prezzo dai Grizzlies. Questi ultimi del resto ben sanno come la franchigia texana sia l’unica da poter soddisfare le loro richieste per l’ex Philadelphia. Houston, Lakers e Clippers, infatti, anche se interessate all’oro olimpico del 2012, non hanno ancora raggiunto un livello tale da poter garantire le richieste avanzate da Memphis. 

Situazione di stallo e mistero, dunque, quella aleggiante attorno ad uno dei casi ancora irrisolti di questa annata NBA. Le cose conosceranno ulteriori sviluppi, presumibilmente, nell’anno che verrà.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi