Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Shai Gilgeous-Alexander, rinnovo al massimo salariale con gli OKC Thunder

Shai Gilgeous-Alexander, rinnovo al massimo salariale con gli OKC Thunder

di Michele Gibin
Shai Gilgeous-Alexander infortunio

Gli Oklahoma City Thunder blinderanno Shai Gilgeous-Alexander, per il giocatore canadese pronto un contratto al massimo salariale da 172 milioni di dollari in 5 anni.

Gilgeous-Alexander è ai Thunder dal 2019. Arrivato via trade dagli LA Clippers assieme a Danilo Gallinari nello scambio che portò Paul George a Los Angeles, Shai si è imposto come una delle guardie under 25 più forti e di prospettiva della NBA, nella scorsa stagione ha viaggiato a 23.7 punti e 5.9 assist di media a partita per i modesti OKC Thunder, prima di fermarsi per un problema di fascite plantare dopo 35 gare. Per il nazionale canadese anche il 51% dal campo e il 41.8% al tiro da tre punti.

Il nuovo contratto di Shai Gilgeous-Alexander con i Thunder scatterà dalla stagione 2022\23 e potrà crescere grazie ai bonus personali (All-NBA, convocazioni all’All-Star Game) fino a 207 milioni di dollari complessivi.

Gilgeous-Alexander fu selezionato al draft NBA 2018 dai Clippers con la chiamata numero 11. I Thunder hanno scelto al draft NBA 2021 la guardia australiana Josh Giddey con la sesta chiamata assoluta e hanno acquisito via trade Kemba Walker dai Boston Celtics. In questa apertura di free agency OKC ha inoltre rimesso sotto contratto il veterano Mike Muscala con un biennale.

You may also like

Lascia un commento