fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Vicino il ritorno di Tom Thibodeau? Nets, Knicks e Rockets interessate

Vicino il ritorno di Tom Thibodeau? Nets, Knicks e Rockets interessate

di Michele Gibin

Coach Tom Thibodeau sarebbe uno dei coach più ricercati da tre team che dalla prossima stagione avranno un volto nuovo in panchina, ovvero Houston Rockets, Brooklyn Nets e New York Knicks. L’ex allenatore di Minnesota Timberwolves e Chicago Bulls gode di grande stima nei circoli NBA ed è considerato tra gli allenatori oggi senza squadra il più quotato.

Talmente quotato da contendere idealmente in questo momento la panchina dei Nets di Kevin Durant e Kyrie Irving a Tyronn Lue, l’ex allenatore dei Cavs campioni NBA 2016. Come riportato da Marc Berman del NY Post, coach “Thibs” godrebbe dei buoni uffici di Kevin Durant: “KD è un ‘secchione’ se si parla di basket, e apprezza Thibodeau. I grandi giocatori desiderano essere allenati, e se ritengono che il loro allenatore ne sappia di basket più di loro, allora lo trovano stimolante“. Thibodeau è stato assistente allenatore per Team USA ai tempi di Durant e Irving.

L’ultima fermata da capo allenatore di Thibodeau era finita con un esonero a Minneapolis, seguito al fiasco Jimmy Butler ed ai dissidi “generazionali” con le altre due giovani star dei Timberwolves, Karl-Anthony Towns e Andrew Wiggins. Coach Thibs è stato però anche l’artefice dell’unica partecipazione ai playoffs della squadra in 15 anni, due stagioni fa, in un’edizione dei Twolves che con il suo big three ed un allenatore quotato pareva in rampa di lancio.

Il disastro Butler avrebbe poi distrutto i fragili equilibri del team.

I New York Knicks, forti del rapporto privilegiato tra Thibodeau ed il neo presidente Leon Rose, sono la seconda squadra ben posizionata per arrivare all’ex allenatore dei Bulls. Il nuovo front office non ha ancora preso una decisione su coach Mike Miller, che a dicembre sostituì l’esonerato David Fizdale, ma è probabile che i Knicks vogliano puntare su un nome di peso per la panchina. Thibodeau è stato rappresentato dalla CAA di Leon Rose, una connessione che dura tutt’oggi.

Un altro ex New York Knicks, coach Mike D’antoni, è arrivato a meno di sorprese al capolinea della sua esperienza agli Houston Rockets. Mike è in scadenza di contratto, e le trattative su un rinnovo si erano arenate già lo scorso anno, senza possibilità di ripartire: neppure un titolo NBA (oggi così lontano dai pensieri, con la stagione ferma da 2 mesi) cambierà le cose, e per il prossimo capo allenatore dei Rockets di James Harden e Russell Westbrook, Tom Thibodeau risulterebbe a sorpresa uno dei nomi più quotati.

Per sostituire D’Antoni in Texas occorrerà un allenatore esperto, di vaglia, che possa gestire uno spogliatoio di veterani e e due MVP come Harden e Westbrook. Pochi i nomi alternativi a Thibodeau, di cui uno potrebbe essere coach Dave Joerger, che tra 2013 e 2016 portò ai playoffs i Memphis Grizzlies e lo scorso anno rivitalizzò i giovani Sacramento Kings di De’Aaron Fox, Marvin Bagley e Buddy Hield sfiorando addirittura la post-season.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi