I Celtics e tutto il mondo NBA piangono la scomparsa di John Havlicek
137565
post-template-default,single,single-post,postid-137565,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

I Celtics e tutto il mondo NBA piangono la scomparsa di John Havlicek

I Celtics e tutto il mondo NBA piangono la scomparsa di John Havlicek

I Boston Celtics si apprestano ad affrontare una serie di PlayOff molto dura contro i Milwaukee Bucks, ma questa volta si deve ricordare una leggenda dei biancoverdi. John Havlicek, storico n°17 dei Celtics, è scomparso nella giornata di ieri. Ha perso la sua lotta contro il morbo di Parkinson a 79 anni. Un’icona negli anni ’60 e ’70, Havlicek ha giocato per tutta la sua carriera nel Massachusetts, vincendo 8 titoli NBA in 16 stagioni. 13 volte All-Star, nel 1974 nominato MVP delle Finals. Questi dati servono a far capire che giocatore è stato John Havlicek.

Il comunicato dei Celtics e il tweet di Bill Russell

Purtroppo in nottata i Boston Celtics hanno dovuto annunciare la scomparsa di Havlicek.

E’ con grande tristezza che abbiamo appreso la scomparsa di John Havlicek, Hall of Famer e leggenda dei Celtics. Mancherà a tutta la famiglia dei Boston Celtics. 

Anche un suo grandissimo compagno di squadra di allora, Bill Russell, ha commentato su Twitter la notizia. Ecco le sue parole:

E’ davvero dura ogni volta affrontare la notizia della scomparsa di un mio compagno. John non era solo un bravo ragazzo e un grande compagno di squadra, lui faceva parte della mia famiglia. Questo è ciò che erano i Celtics di allora. RIP Hondo.

Gabriele Arico
gabrielearico8@gmail.com

Grande appassionato di molti sport: calcio, basket, football americano, formula 1. Scrivo articoli per passione per il giornalismo

No Comments

Post A Comment