Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDetroit Pistons NBA, Isaiah Stewart sospeso 3 partite per il pugno a Eubanks

NBA, Isaiah Stewart sospeso 3 partite per il pugno a Eubanks

di Michele Gibin
isaiah stewart

Isaiah Stewart è stato sospeso per 3 partite dalla NBA dopo il caso del pugno a Drew Eubanks dei Phoenix Suns nei corridoi del Footprint Center di Phoenix. La causa nei suoi confronti di aggressione è invece stata archiviata dal tribunale di Phoenix, che non procederà contro il giocatore dei Pistons.

Stewart aveva colpito Eubanks con un pugno al volto, a seguito di un confronto verbale tra i due ore prima della partita tra Pistons e Suns. Eubanks non ha riportato conseguenze dal colpo ma era intervenuta la security dell’arena che aveva allertato la polizia, da qui l’arresto per il lungo di Detroit e la denuncia per aggressione.

Isaiah Stewart è al momento infortunato e ha saltato le ultime 8 partite di stagione regolare, sconterà la sospensione una volta tornato nel roster attivo.

You may also like

Lascia un commento