Rockets rumors: Andre Iguodala è il prossimo obiettivo, arriva Bennett!
143874
post-template-default,single,single-post,postid-143874,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Rockets: Andre Iguodala è il prossimo obiettivo, arriva Anthony Bennett!

rockets iguodala

Rockets: Andre Iguodala è il prossimo obiettivo, arriva Anthony Bennett!

Rockets, dopo Russell Westbrook è Andre Iguodala il nuovo grande obiettivo di mercato del gm Daryl Morey.

Un morey che a seguito della prematura eliminazione in semifinale di conference contro i Golden State Warriors lo aveva promesso: gli Houston Rockets 2020 avrebbero potuto essere molto diversi. E diversi lo sono diventati con la partenza verso il midwest di Chris Paul, e con l’arrivo dell’ex sodale di James Harden ai tempi degli Oklahoma City Thunder Russell Westbrook.

I Rockets puntano sulla voglia di riscatto di “Russ” e su di un ambiente rivitalizzato per ovviare ai problemi tattici che una coppia di attaccanti così ingombrante potrebbe presentare per coach Mike D’Antoni. Il prossimo obiettivo di Morey sarà quello di rinforzare la squadra.

E’ notizia di venerdì l’ingaggio annuale del veterano Tyson Chandler. Il 37enne campione NBA 2011 con la maglia dei Dallas Mavericks sostituirà Nené come primo cambio del titolare Clint Capela, e come riportato da Jonathan Feigen dello Houston Chronicle e Shams Charania di The Athletic, i Rockets avrebbero proposto all’ex prima scelta assoluta del draft NBA 2013 Anthony Bennett un contratto parzialmente garantito.

Andre Iguodala è il nome su cui i Rockets potrebbero dunque puntare. Il 3 volte campione NBA è finito a Memphis a seguito della sign-and-trade che ha portato Kevin Durant ai Brooklyn Nets e D’Angelo Russell ai Golden State Warriors.

I Grizzlies starebbero cercando partner per una trade, prima di essere costretti a concedere al giocatore una buonuscita sull’ultimo anno di contratto. Denver Nuggets, Dallas Mavericks, Los Angeles Clippers e gli onnipresenti Los Angeles Lakers tra le squadre interessate all’ex Warriors.

Come riportato da Marc Stein del NY Times, i Memphis Grizzlies non hanno alcuna fretta di forzare una trade, e tenteranno di ottenere il massimo da un eventuale scambio. L’obiettivo dei Grizzlies è quello di ottener almeno una futura prima scelta per Iguodala.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment