fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Arene NBA chiuse? Si studia la possibilità campi di allenamento per le partite

Arene NBA chiuse? Si studia la possibilità campi di allenamento per le partite

di Michele Gibin

Al momento, l’unica prospettiva plausibile per rivedere i giocati in campo per la stagione NBA 2019\20 è quella delle porte chiuse al pubblico. Se adottata dal governo USA, l’indicazione del Centro per le malattie infettive di Atlanta, Georgia, di impedire per i prossimi due mesi gli assembramenti superiori alle 50 persone, la stagione non potrà ripartire prima di giugno.

Giocare senza pubblico pare oggi l’unico scenario probabile. Nei prossimi giorni, la NBA fornirà alle squadre un dossier con le stime delle perdite economiche derivate dallo stop forzato, che andranno a ripercuotersi su salary cap, contratti di sponsorizzazione e dei giocatori. Una delle opzioni sul tavolo per la lega è quella di ricorrere ad arene più piccole per lo svolgimento delle partite, utilizzando ad esempio i campi delle facility di allenamento delle squadre, o impianti più piccoli (come ad esempio alcune arene dei college). Tale scelta avrebbe l’effetto di ridurre l’impatto straniante nel giocare in arene NBA da 18mila posti completamente deserte, e faciliterebbe le dirette TV e streaming delle gare. Un’operazione che richiederebbe però la piena disponibilità degli impianti: la NBA ha già allo studio una supervisione delle possibili location, ed eventuale disponibilità nei mesi estivi.

L’idea della NBA è insomma quella di usare la fantasia e studiare ogni soluzione possibile, in accordo con le decisioni delle autorità, per portare a termine la stagione 2019\20. L’epidemia di covid-19 ha colpito negli ultimi giorni anche gli Stati Uniti, con oltre 3500 casi di infezione da SARS-CoV2 confermati. A New York ed in California, le autorità hanno decretato la chiusura di bar e ristoranti, mentre a Las Vegas sono chiusi persino i casinò.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi