fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Nets, meno grave del previsto l’infortunio di Caris Levert: “In campo già questa stagione”

Nets, meno grave del previsto l’infortunio di Caris Levert: “In campo già questa stagione”

di Michele Gibin

Meno grave del previsto, e di quanto temuto, l’infortunio di Caris LeVert dei Brooklyn nets.

Gli esami radiografici a cui è stato sottoposto il giocatore dopo lo spaventoso incidente di gioco di stanotte non hanno evidenziato fratture ossee, e la presenza di “moderate” lesioni ai legamenti ed una lussazione del piede destro.

Una notizia positiva per LeVert e per i Brooklyn Nets.

L’infortunio era parso di una gravità tale da far temere – quantomeno – la frattura composta di tibia e caviglia, vista la dinamica simile a quella dell’infortunio di 13 mesi occorso a Gordon Hayward dei Boston Celtics.

Scongiurato il peggio, esiste dunque la possibilità che Caris LeVert possa tornare in campo prima del termine della stagione.

In 14 partite disputate, LeVert ha sinora tenuto una media di 18.4 punti, 4.3 rimbalzi, 3.7 assist e 1,2 recuperi difensivi a gara, tirando col 47.3% dal campo, in 29.7 minuti a partita.

L’infortunio non richiederà intervento chirurgico. I Nets hanno annunciato che Caris LeVert inizierà quanto prima la rieducazione e riabilitazione, con l’obiettivo di ritornare in campo durante la stagione in corso.

 

Seguiteci e dite la vostra su Facebook sul gruppo Passion NBA o su NBA Area, ma anche su Instagram su NBAPassion e sulla nostra pagina Facebook

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi