fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Restano gravi le condizioni di David Stern, ex Commissioner NBA

Restano gravi le condizioni di David Stern, ex Commissioner NBA

di Antonio

Rimangono gravi le condizioni di David Stern, ex Commissioner NBA operato d’urgenza nella giornata di giovedì a New York dopo il ricovero per una emorragia cerebrale.

In un comunicato, la NBA ha reso noto che Stern “è circondato dall’affetto dei suoi cari e sta ricevendo le migliori cure possibili“.

Il 77enne avvocato newyorchese ha guidato la lega dal 1984 al 2014, anno in cui aveva lasciato al vice e tutt’oggi Commissioner NBA Adam Silver. Sotto la sua guida, la NBA è cresciuta fino a diventare il campionato professionistico tra i più popolariricchi e seguiti al mondo. La National Basketball Association si è diffusa dagli anni ’80 ad oggi in oltre 13 paesi con sedi fisse, inaugurando camp, leghe giovanili ed eventi in Asia e Africa, e portando per la prima volta delle partite ufficiali in Europa, Cina e India.

Dal 1984 fino alla fine del suo mandato, la NBA di David Stern si è arricchita di ben 7 squadre (Clippers, Kings, Grizzlies, Nets, Hornets e SuperSonics).

Nel 1984, l’era Stern iniziò in concomitanza di quella di Michael Jordan, futuro sei volte campione NBA con la maglia dei Chicago Bulls, ed il giocatore che più di ogni altro negli anni a venire avrebbe aiutato la lega ad acquisire popolarità e visibilità.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi