Kanter su LeBron: "Con lui all'ASG? Chiederei la trade" | Nba Passion
107914
post-template-default,single,single-post,postid-107914,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Kanter su LeBron: “Con lui all’ASG? Chiederei la trade”

Enes Kanter-New York Knicks-LeBron James:

Kanter su LeBron: “Con lui all’ASG? Chiederei la trade”

Storie tese tra il giocatore dei Knicks e il Re, ma questa volta Kanter su LeBron spende parole poco graffianti, si limita a scherzare con il leader dei Cavs.

Dato il recente infortunio alla mano di Kevin Love, Adam Silver dovrà occuparsi di trovare un giocatore che possa sostituire il centro dei Cavs. Stando ai numeri riportati dalle preselezioni, Enes Kanter aveva un indice di gradimento molto elevato, sia tra il pubblico che tra i giocatori.

Adam Silver potrà comunque decidere autonomamente se seguire un ordine “gerarchico” oppure scegliere un altro tipo di giocatore da aggiungere al Team LeBron.

Questa uscita scherzosa di Kanter su LeBron James ha un antefatto. La dichiarazione che il Re rilasciò alcuni mesi fa criticando il front office dei Knicks per aver scelto al draft Frank Ntilikina invece he Dennis Smith Jr non passarono inosservate.

Queste parole infastidirono non poco Kanter. Tutto questo venne alimentato da un post di LeBron che si celebrava sui social come “Re di New York”, dopo aver rimontato la partita del Madison. Risposta secca di Kanter che nominò Re di New York il suo compagno Porzingis.

Kanter su LeBron ha sempre e comunque speso parole di elogio, riconoscendo a lui di essere tra i più grandi, ma non ha nemmeno fatto mancare le frecciatine nei confronti di James. L’ultimo episodio è stato il tweet riguardo la rovinosa sconfitta dei Cavs contro OKC, quella dei 148 punti subiti.

Le parole di Kanter su Lebron e l’ASG

Dopo lo scontro social, nella giornata di ieri, il giocatore turco scherza riguardo la sua possibile convocazione all’All Star Game in sostituzione di Kevin Love. Queste le sue parole a Ian Begley di ESPN:

Potrei chiedere una trade. Se succede, succede. Nel caso, andrò a rompere. Ho intenzione di tifare per (Kristaps Porzingis).

La decisione di Adam Silver avverà nella giornata odierna e si scoprirà se davvero la scelta ricadrà sul turco, oppure possibili profili come Kemba Walker o Goran Dragic.

Simone Massari
simonemassari23@gmail.com

Appassionato di sport in generale, amo l'NBA in modo viscerale. Studio giornalismo a Genova per raggiungere il mio obiettivo

No Comments

Post A Comment