Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Anche Damian Lillard e DeMar DeRozan dicono no ai Mondiali FIBA

Anche Damian Lillard e DeMar DeRozan dicono no ai Mondiali FIBA

di Michele Gibin
lillard mondiali

Damian Lillard non parteciperà ai Mondiali FIBA 2019, la star dei Portland Trail Blazers si concentrerà sulla prossima stagione NBA.

A riportare la notizia è Chris Haynes di Yahoo Sports. La rinuncia di Lillard è l’ultima di una serie di forfait eccellenti, come quelli di James Harden, Anthony Davis, Eric Gordon, Bradley Beal e Zion Williamson.

Non sarà in Cina per i mondiali nemmeno il compagno di reparto di Damian Lillard C.J. McCollum. I Portland Trail Blazers cercheranno il prossimo anno di confermarsi ai piani alti della Western Conference.

Come riportato da Shams Charania di The Athletic, anche la guardia dei San Antonio Spurs DeMar DeRozan rinuncerà ai Mondiali. La USAB ha diramato nella giornata di martedì una lista di sostituti che andrà ad unirsi al pool di giocatori convocabili. Tra questi: Mike Conley, D’Angelo Russell, Thaddeus Young, Julius Randle, Jaylen Brown, Marcus Smart, e i giovani Trae Young e De’Aaron Fox.

Kemba Walker e Khris Middleton saranno le star della squadra, Kevin Love dei Cleveland Cavaliers deciderà nelle prossime ore. Donovan Mitchell degli Utah Jazz ha invece confermato il suo impegno, l’esplosiva guardia sarà una delle punte offensive della squadra di coach Gregg Popovich.

Le rinunce mondiali di James Harden e Anthony Davis hanno generato per Team USA una cascata di forfait dei tanti giocatori di primo piano presenti nel roster valido per il biennio 2018-2020 (quello che porterà verso le Olimpiadi di Tokyo 2020).

You may also like

Lascia un commento