fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsIndiana Pacers Pacers, Victor Oladipo non è ancora sicuro di giocare a Orlando

Pacers, Victor Oladipo non è ancora sicuro di giocare a Orlando

di Michele Gibin

La star degli Indiana Pacers Victor Oladipo ha avuto solo una manciata di partite a disposizione in questa stagione per ritrovare il campo da basket, 13 per l’esattezza prima che il coronavirus chiudesse la NBA per oltre 3 mesi.

Oggi, con la stagione NBA che dovrebbe ripartire a fine luglio da Orlando, Florida, Oladipo rivela di non aver ancora deciso se scendere di nuovo in campo attendere la prossima stagione. La guardia ex Thunder e Magic si è tenuta in allenamento durante lo stop forzato, ma una ripresa così rapida dopo tanto tempo potrebbe presentare dei rischi di nuovo infortunio: “Mi sento molto meglio, ma so che la mia situazione è particolare e presenta dei rischi. Sono stato fermo tanto tempo ed ho corso per recuperare. Dovrò essere intelligente“.

Oladipo si procurò la rottura del tendine del quadricipite della gamba destra nel gennaio 2019. Da lì in poi, un lungo recupero durato oltre 12 mesi, l’All-Star è tornato in campo solo lo scorso 29 gennaio, con minutaggio e ruolo controllati.

Come riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, i Pacers non intendono cambiare approccio con la loro star, e useranno di nuovo cautela prima di decidere se rischiare. I Pacers sono oggi al quinto posto nella Eastern Conference con un record parziale di 39-26, ed alla ripresa dovranno già fare a meno dell’infortunato Jeremy Lamb.

Oladipo sosterrà l’intero training camp a Indianapolis con la squadra, una decisione arriverà solo prima del trasferimento delle squadre al Walt Disney World Resort di Orlando.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi