Home Mondiali Basket 2023 Spagna, ecco il roster dei campioni in carica per i Mondiali FIBA

Spagna, ecco il roster dei campioni in carica per i Mondiali FIBA

di Filippo Beltrami

La Spagna ha ufficializzato i 16 giocatori che faranno parte della spedizione in Indonesia, Filippine e Giappone per il Mondiale FIBA che si terrà quest’estate. Questa è la prima volta nella storia che un Mondiale si terrà in tre nazioni differenti. La nazionale di Sergio Scariolo campione in carica cercherà di replicare quanto di buono fatto nel 2019 in Cina.

La Spagna, membro del gruppo G, giocherà inizialmente la fase a gironi a Giacarta contro Iran, Costa d’Avorio e Brasile. Nel caso La Roja dovesse passare al secondo turno, cosa molto probabile, affronterà le squadre del gruppo H, ovvero Canada, Lettonia, Libano e Francia.

Ecco il roster della nazionale spagnola per la rassegna iridata:

  • Alberto Abalde
  • Alex Abrines
  • Santi Aldama
  • Dario Brizuela
  • Victor Claver
  • Alberto Diaz
  • Jaime Fernandez
  • Rudy Fernandez
  • Usman Garuba
  • Juancho Hernangomez
  • Willy Hernangomez
  • Sergio Llull
  • Joel Parra
  • Jaime Pradilla
  • Ricky Rubio
  • Sebas Saiz

Il roster degli iberici è un mix tra la gioventù dei vari Aldama, Garuba, Parra e Pradilla e l’esperienza dei vari Llull, Fernandez, Rubio, Claver e i fratelli Hernangomez. Sono 4 i giocatori NBA convocati dall’allenatore bresciano, dato che Willy Hernangomez ha appena firmato un contratto che lo legherà al Barcellona per i prossimi tre anni. Oltre all’MVP dell’edizione del 2019 e guardia dei Cleveland Cavaliers Ricky Rubio, la Spagna può puntare anche sull’ala dei Memphis Grizzlies Santi Aldama, il lungo degli Oklahoma City Thunder Usman Garuba e Juancho Hernagomez, attualmente free agent ma che ha passato la scorsa stagione con i Toronto Raptors.

A causa di un infortunio rimediato agli Europei dello scorso anno, Scariolo dovrà fare a meno di Lorenzo Brown. Il giocatore del Maccabi Tel Aviv, infatti, aveva disputato dei buonissimi Europei, conclusi con la nomina nel miglior quintetto del torneo.

You may also like

Lascia un commento