Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Voti All-Star Game 2023: Giannis supera Durant a Est, LeBron primo

Voti All-Star Game 2023: Giannis supera Durant a Est, LeBron primo

di Michele Gibin
voti all-star game 2023

Giannis Antetokounmpo di Milwaukee ha superato Kevin Durant di Brooklyn nelle votazioni per l’All-Star Game tra i giocatori della Eastern Conference, ed è ora il favorito per diventare capitano per la partita delle stelle del 19 febbraio a Salt Lake City.

Antetokounmpo ha ottenuto 5.970.196 voti giovedì, nel terzo aggiornamento del ballottaggio All-Star. Durant è indietro di 132.014 voti, con 5.838.182.

LeBron James dei Los Angeles Lakers rimane il leader assoluto nei voti, con 6.506.682 voti. LeBron è stato capitano in tutti e cinque i precedenti anni in cui la NBA ha introdotto il formato in cui i due giocatori più votati, uno per conference, diventano capitani delle rispettive squadre e scelgono i loro roster in uno speciale draft.

Durant – che era il leader dei voti a Est in ciascuno dei primi due aggiornamenti del ballottaggio di quest’anno, ma è stato superato anche a causa di una distorsione al legamento del ginocchio – è stato capitano negli ultimi due anni. Antetokounmpo lo era stato nei due anni precedenti, nel 2019 e 2020.

I primi tre giocatori per il front court e le prime due guardie di ogni conference saranno scelti come titolari, mentre i capitani delle due conference sceglieranno le loro squadre indipendentemente.

James è in cima alla lista dei giocatori a Ovest, Nikola Jokic di Denver è secondo (4.718.218 voti) e Anthony Davis dei Lakers è terzo (3.838.171 voti).

Antetokounmpo ha scavalcato Durant tra i ballottaggi nel front court a Est e Jayson Tatum di Boston ha allungato il suo vantaggio su Joel Embiid di Philadelphia per il terzo posto nella votazione. Tatum ha 4.521.414 voti, mentre Embiid 4.318.035. Il margine di una settimana fa vedeva Tatum in testa a Embiid di poco più di 32.000 voti nella corsa per il terzo posto.

Stephen Curry di Golden State è ancora in testa tra le guardie, ora con 5.151.822 voti, Luka Doncic di Dallas è rimasto il numero 2 dietro a Curry tra le guardie a Ovest con 4.905.655 voti.

Anche i primi due votanti tra le guardie dell’Est non sono cambiati: Kyrie Irving di Brooklyn è ancora in testa con 3.968.041 voti e Donovan Mitchell di Cleveland è secondo con 3.851.233 voti.

Il voto dei tifosi conta per il 50% del voto iniziale; un voto dei giornalisti accreditati conta per il 25%; e i voti dei giocatori NBA contano per il restante 25%. Le votazioni online dei tifosi continuano fino a sabato. I capitani e i titolari saranno annunciati il ​​26 gennaio, le riserve, scelte dagli allenatori NBA, saranno rivelate il 2 febbraio.

You may also like

Lascia un commento