Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDenver Nuggets Nando De Colo e la seconda chance in NBA

Nando De Colo e la seconda chance in NBA

di Gabriele Villa

Proprio ieri Nando De Colo, guardia di origini francesi, vinceva l’Eurolega con il suo CSKA Mosca e come se non bastasse si portava anche a casa il titolo di MVP delle Final Four, dopo i 30 punti in semifinale e i 22 in finale. Oggi invece, secondo quanto riportato dalla testata greca Eurohoops, i Denver Nuggets sarebbero pronti ad offrirgli un sostanzioso contratto per riportarlo in NBA.

Il francese infatti ha gi√† passato ben due anni oltreoceano, prima ai San Antonio Spurs, dove non √® riuscito ad esprimere al meglio¬†il suo potenziale, venendo infatti “declassificato” in D- League. Ha poi firmato con i Toronto Raptors, avventura complicata anche quella in Canada, dove ha giocato per solo 21 partite, con circa 2,5 punti di media. Alla fine della stagione 2013-2014 ha deciso di ritornare in Europa, al CSKA, dove negli ultimi due anni ha vinto tutto ci√≤ che poteva¬†vincere.

Per De Colo la voglia di riprovarci c’√® sicuramente e l’et√† √® dalla sua, ha infatti solo 28 anni. Se l’offerta fosse concreta l’unico ostacolo potrebbero essere i Toronto Raptors. Infatti secondo le regole NBA √® tutt’ora un restricted free-agent, ci√≤ vuol dire che la sua ultima squadra, Toronto, ha diritto di pareggiare qualsiasi offerta gli venga fatta. Per come l’abbiamo visto giocare ieri sera, ma anche lungo tutto il cammino dei russi fino alla vittoria, siamo certi che il potenziale per portare un altro po’ di europa in NBA c’√® tutto, vedremo fino a che punto il francese riuscir√† a spingersi.

 

You may also like

Lascia un commento