fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA Passion App One Shoe, One Icon: Air Jordan XXXI

One Shoe, One Icon: Air Jordan XXXI

di Federico Paschetta

One Shoe, One Icon: Air Jordan XXXI

Sette mesi dopo l’ultima uscita, Air Jordan propone nuovamente una scarpa che andrà sicuramente ad inserirsi prepotentemente sul mercato delle calzature sportive.

Il lancio

Un'occhiata alle Jordan XXXI

Un’occhiata alla scarpa

Le Air Jordan XXXI saranno le trentunesime sneakers prodotte da Nike in collaborazione con MJ. Da più di trent’anni questa serie di calzature sportive rappresenta un must have per molti appassionati sportivi e, ultimamente, anche per amanti della moda. Il lancio delle scarpe sarà sabato 3 settembre 2016, poco prima

dell’inizio dell’imminente stagione cestistica.

Le caratteristiche

La scarpa congiungerà le prime edizioni della serie e le ultime novità dal punto di vista tecnologico. Infatti il design è molto simile a quello delle Jordan I, uscite nel 1985. Sarà presente lo swoosh, che mancava da tempo, come anche l’immancabile Jumpman, simbolo universale del marchio. Il taglio della scarpa sarà lo stesso della prima edizione, come anche la parte posteriore. Nella parte anteriore ci sarà una sfumatura che porterà il colore da nero a rosso. La suola sarà di color rosso e sarà introdotta la scritta “Banned” su di essa.

Le tecnologie

Nelle Jordan XXXI ci saranno FlightSpeed Technology e Full-Lenght Zoom Air Unit, ovvero sacche

Ecco le caratteristiche delle sneakers

Ecco le caratteristiche delle sneakers

contenenti aria lungo tutta la suola della scarpa, mentre per mantenere più controllo e stabilità sono stati inseriti i cavetti FlyWire che partono dagli occhielli ed entrano nella tomaia.

Il prezzo e la vendita

Si stima che il prezzo iniziale di vendita per le Jordan XXXI sarà di $185, minore rispetto alle XXX, in vendita sul mercato italiano a €200. La colorazione iniziale sarà quella “Banned”, con la suola di color rosso e la scritta Banned su di essa, ma ce ne sarà anche una

Le colorazioni disponibili in futuro

Le colorazioni disponibili in futuro

speciale per le olimpiadi. Dopo poco tempo saranno introdotte però altre colorways, le cui immagini sono già presenti sul web.

Dopo il successo delle Jordan XXX e delle 29, uscite addirittura in due versioni, Nike spera che con le Air Jordan XXXI possa fare un altro gran numero di vendite e portare l’azienda dell’Oregon sempre più in vantaggio rispetto alle concorrenti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi