Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Team USA, i nomi nuovi per i Mondiali: ci sarà anche Banchero?

Team USA, i nomi nuovi per i Mondiali: ci sarà anche Banchero?

di Andrea Delcuratolo
anthony Edwards football

La FIBA Basketball World Cup 2023 sta per arrivare. La competizione in cui Team USA sarà tra le favorite, vede proprio la squadra di Steve Kerr, al contempo coach dei Golden State Warriors, puntare gli occhi su diversi giocatori, al fine di strappare il titolo iridato alla Spagna di Sergio Scariolo, coach anche della Virtus Bologna. Ma chi sono questi giocatori?

Team USA, i nomi nuovi per i Mondiali FIBA 2023

Stando a quanto riportato da Jovan Buha e Joe Vardon di The Athletic, sul taccuino di Kerr ci sarebbero tre guardie tiratrici come Anthony Edwards dei Minnesota Timberwolves, Austin Reaves dei Los Angeles Lakers e Jalen Brunson dei New York Knicks. Per il reparto ali ci sarebbero Mikal Bridges dei Brooklyn Nets e Bobby Portis dei Milwaukee Bucks. Al momento sono solo supposizioni ma il capitale umano in mano a Grant Hill, direttore generale di USA Basketball sarebbe di enorme qualità.

Edwards, che in questa stagione ha registrato una media di 24,6 punti, 5,8 rimbalzi e 4,4 assist, ha fatto parte della squadra di Team USA alle Olimpiadi di Tokyo, concluse con la conquista dell’oro olimpico. Secondo i due di The Athletic, Team USA ha iniziato a dare priorità a guardie più fisiche, in grado di tenere testa alla difesa e di tirare bene dal perimetro. Edwards e Reaves rientrano in questa categoria. Reaves poi ha fatto degli ottimi playoffs registrando 16.9 punti, 4.6 assist e 4.4 rimbalzi

Anche Jaren Jackson Jr dei Memphis Grizzlies e Defensive Player of the Year NBA, e Brandon Ingram dei New Orleans Pelicans, hanno dato la loro disponibilità a Team USA per i Mondiali 2023.

E Paolo Banchero? Dopo la vittoria del Rookie of The Year, l’interesse di Team USA per l’ala degli Orlando Magic è cresciuto a dismisura. L’Italia, accusato il colpo, potrebbe rispondere con l’arruolamento di Darius Thompson, del Saski Baskonia. Pozzecco si presenta in Giappone con una squadra pronta a ripetere quanto fatto agli Europei 2022. 

 

You may also like

Lascia un commento