Home NCAA Basketball Arizona, arriva il commitment di Kobi Simmons

Arizona, arriva il commitment di Kobi Simmons

di Giulio Scopacasa

Mentre la stagiona NCAA continua, dietro le quinte, le università stanno cercando di ampliare il bacino di recruiting per la prossima stagione. Quasi tutti i giocatori in uscita dalle high school hanno già deciso per quale università giocare, tranne alcuni che, per il momento, si prenderanno tutto il tempo per decidere. Tra questi, troviamo il nome, su tutti, di Josh Jackson, nazionale Under 21, prospetto numero 3 dei Top 100 di ESPN. La classe del 2016 è stata monopolizzata da Duke e Kentucky, come al solito, con Jackson che ha ricevuto una marea di offerte da tutte le migliori squadre e che, in pratica, potrà decidere dove andare in tutti gli Stati Uniti.

Proprio ieri uno dei giocatori ancora indecisi, ha rivelato la propria scelta. Kobi Simmons giocherà per gli Arizona Wildcats a partire dalla prossima stagione. Il giocatore è una delle migliori guardie della nazione e ha annunciato la propria decisione a Matt Moreno di Rivals.com. Come riporta Jeff Borzello, opinionista di College Basketball per ESPN, Simmons avrebbe rilasciato queste dichiarazioni:

“Mi è sembrato davvero essere come in una famiglia, ho creduto mi volessero davvero e che avessero bisogno di me realmente. Ogni giocatore di quella squadra mi ha scritto e mi ha sentito, è stato davvero bello.”

Il playmaker è alto 195 centimetri e pesa 77 kg, arriva da St. Francis High School ad Alpharetta, Georgia, ed è considerato il prospetto numero 8 della nazione, numero 1 dallo stato del Georgia, e numero 1 nel proprio ruolo. Il mix che ritrova nel suo corpo tra velocità, agilità e altezza potrebbe aiutarlo davvero tanto. Distribuisce la palla benissimo e con il primo passo è in grado di bruciare gran parte dei difensori. Tira molto bene in ritmo da tre e guida la transizione come un ragazzo della sua età nella media non è in grado di fare. Da lui ci si aspetta un impatto immediato durante l’anno da freshman, anche visto il fatto che, probabilmente, lascerà dopo una stagione per approdare in NBA.

In ogni caso Arizona ha trovato un diamante grezzo, fondamentale per i futuri equilibri della squadra, vedremo come si evolverà la situazione, ma Kobi Simmons sembra essere davvero centrato mentalmente sul suo futuro in NCAA.

You may also like

Lascia un commento