Butler-T’Wolves: il giocatore conferma la volontà di essere ceduto

Butler-T'Wolves-NBA Sunday-Warriors

Butler-T’Wolves: il giocatore conferma la volontà di essere ceduto

Butler-T’Wolves: situazione ancora critica tra le parti. Dopo l’affare sfumato con i Miami Heat, in questi minuti il giocatore è rientrato a Minnesota per confermare la volontà di essere ceduto.

Incontro Butler-T’Wolves in queste ultime ore: i dettagli

Alla vigilia della nuova regular season Nba, continua a non placarsi la telenovela riguardante Jimmy Butler.

L’ex giocatore dei Chicago Bulls e prossimo all’addio anche in quel di Minnesota, ha confermato la sua intenzione di non voler indossare la casacca dei Minnesota Timberwolves nella prossima stagione.

Stando a quanto riportato in questi ultimi minuti da Jon Krawczynski, insider di ‘The Athletic‘, Butler è rientrato a Minnesota in queste ultime ore per confermare in presenza dell’head coach e presidente dei Timberwolves Tom Thibodeau, la volontà di essere ceduto via trade.

Dopo lo scambio fallito con i Miami Heat di coach Spoelstra dunque la situazione Butler-T’Wolves continua a far scricchiolare l’ambiente del team di Minneapolis, che perderanno il miglior giocatore nella passata stagione tra le fila di coach Thibodeau a prescindere dal termine del contratto previsto alla fine della stagione 2018/19.

 

LEGGI ANCHE:

Manuale Cleveland Cavaliers 2018/2019: difendere la terra desolata

Sarà la stagione degli Houston Rockets?

Steph Curry: “Three-peat? Dipende solo da noi”

Pronostici NBA 2018-2019, le migliori quote antepost (seconda parte)

Draymond Green: “Non ci sono 5 difensori più forti di me”

 

Luca Castellano
lucacastellano7@gmail.com

Amante del basket dall'età di 8 anni e amante dell'NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

No Comments

Post A Comment