AD7

Ralph Lawler, voce storica dei Clippers, si ritira dopo 40 anni di onorata carriera

Ralph Lawler, da 40 anni storica voce delle partite dei Los Angeles Clippers, si ritirerà al termine della stagione NBA 2018\19.

In carriera, Lawler (che compirà 81 anni in aprile) ha commentato più di tremila partite. Le sue cronache sono state per anni riconoscibili grazie ad espressioni come “Bingo!” ed il celebre “Oh me, oh my!“, con le quali Lawler sottolinea le giocate importanti dei giocatori in maglia Clippers.

Ralph Lawler ha annunciato il ritiro in un’intervista a Bill Plaschke del Los Angeles Times. Lawler iniziò la propria carriera agli allora San Diego Clippers nel 1978. In quarant’anni di onorata attività, lo storico commentatore si è guadagnato una stella sulla Walk of Fame di Hollywood, e tre Emmy Awards.

Sarà dura immaginare la vita senza i Los Angeles Clippers, ma questo è il momento giusto per fermarsi. I tifosi dei Clippers amano la propria squadra, come nessun altro tifoso di Los Angeles fa con le altre squadre della città (…) ho un’ammirazione sconfinata per i nostri fan

– Ralph Lawler annuncia il proprio ritiro –

I Clippers hanno annunciato l’intenzione di celebrare l’ultimo anno di attività di Lawler. La Ralph Lawler Appreciation Night si terrà allo Staples Center di Los Angeles il 10 aprile 2019, in occasione dell’ultima partita casalinga di stagione regolare dei Clippers.

Steve Ballmer, plenipotenziario della franchigia di LA, ha dichiarato che squadra ed organizzazione omaggeranno con tutti gli onori del caso Lawler, “cuore ed anima dei Los Angeles Clippers”, nelle parole del proprietario.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.