Phoenix Suns sempre più in basso, Charles Barkley sconsolato: “Come on, Phoenix… è ridicolo”

Phoenix Suns sempre più in basso, Charles Barkley sconsolato: “Come on, Phoenix… è ridicolo”

I Phoenix Suns che fecero l’impresa. Entrando dalla parte sbagliata della Storia.

La squadra di coach Igor Kokoskov, priva della stella e leader Devin Booker, ha toccato nella notte al Moda Center di Portland un nuovo “vertice di bassezza”, se così è lecito definire il primo quarto giocato da DeAndre Ayton e compagni.

I Phoenix Suns (4-21) segnano la miseria di 9 punti nei primi 12 minuti di gioco a Portland, preludio della pesante sconfitta per 108-86 per mano di Dame Lillard e soci. I Suns riescono nel poco invidiabile numero di replicare il primo quarto giocato due giorni prima in Arizona, contro i Sacramento Kings. Nove punti in 12 minuti e sconfitta per 122-105.

Prima squadra della storia NBA dall’introduzione dei 24 secondi a segnare meno di 10 punti in due quarti d’apertura di due gare consecutive. 4 su 20 al tiro nella prima frazione di Portland. Panchina punitiva per Ayton, dopo la prova inconsistente contro i Kings, e tensioni tra coach Kokoskov ed il rookie Mikal Bridges per completare il quadretto per i Phoenix Suns.

Phoenix Suns, Charles Barkley scoraggiato: “Come on…”

 

Il grande ex Charles “Chuck” Barkley, l’uomo che portò i Phoenix Suns sino alla Finale NBA (1993) ed ora opinionista nello show di culto “NBA on TNT” assieme a Shaquille O’Neal, Kenny Smith ed Ernie Johnson, non ha quasi parole per descrivere il momento storico della sua ex squadra.

I Suns hanno appena concesso nel primo quarto 34 punti ai Blazers, e soprattutto ben 15 con 6 su 6 al tiro a Jake Layman (uomo da 16 minuti e 6 punti a partita per coach Terry Stotts), ed un afflitto Barkley non nasconde la sua delusione.

Forza, Phoenix Suns, è ridicolo… i Suns hanno i migliori tifosi al mondo, e non meritano di vedere una cosa simile, meritano di meglio. Senza Booker e T.J. Warren? D’accordo, ma contro Sacramento Warren ha giocato e le cose non sono andate certo meglio

 

 

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment