Home Basket femminile Mercato LBF: la Reyer saluta Gorini e Meldere e perde Shepard

Mercato LBF: la Reyer saluta Gorini e Meldere e perde Shepard

di Daniele Morbio
Mercato di LBF: la Reyer perde Shepard

Mercato di¬†LBF¬†in grande, grandissimo fermento, soprattutto in casa¬†Reyer: il club oro-granata sta lavorando alacremente alla costruzione del nuovo roster tra rinnovi e partenze e nuovi innesti per mettere in mano – poi – a coach¬†Mazzon¬†la formazione che da settembre dovr√† essere capace di esprimersi su livelli importanti visti gli impegni che aspettano le Campionesse d’Italia, tra Supercoppa, inizio di campionato ed un’Eurolega che si preannuncia complicata ma tutta da giocare.

Nella costruzione del nuovo roster la formazione lagunare però ha dovuto affrontare un problema non da poco, ossia la partenza di Shepard. La lunga americana aveva contratto con la compagine veneziana fino alla stagione prossima (2025), ma ha scelto di abbandonare in anticipo la laguna ed i colori oro-granata. Dunque tutto da rifare sotto le plance per la squadra tricolore, che perde la potenza e la solidità della #32 e dovrà cercare un profilo valido in grado di garantire numeri importanti. Nella giornata odierna il club ha salutato Gorini e Meldere ufficialmente.

Mercato LBF: porte girevoli in casa Reyer

Entra nel vivo il¬†mercato¬†di¬†LBF¬†con la¬†Reyer¬†che si conferma protagonista indiscussa tra uscite e rinnovi, almeno in questo primo periodo. La squadra allenata da coach¬†Mazzon¬†sta utilizzando questo periodo per confermare le giocatrici che hanno firmato un rinnovo pluriennale e per salutare quelle che non faranno parte del percorso stagionale 2024-2025. Tra tutte le giocatrici che il club ha salutato (Meldere, Gorini, Held, Makurat) ne manca ancora una all’appello, ossia¬†Jessica Shepard: la lunga americana ex¬†Sassari¬†ha gi√† ufficialmente salutato l’Italia con un post apparso nella serata di luned√¨ sul suo profilo Instagram. Riportiamo integralmente il testo:

Italia, sei stata cos√¨ buona con me. Ho fatto amicizie ed ho ricordi che dureranno per tutta la vita. Mi sono innamorata della cultura, delle citt√†, della gente, per me √® un paese speciale. Grazie per avermi fatto vedere un’altra parte del mondo. Sono cresciuta come giocatrice di basket ma soprattutto come persona. L’Italia avr√† un posto speciale nel mio cuore, fino a quando non ci incontreremo di nuovo. Grazie alle mie compagne ed allo staff per questi anni. Grazie ai Canestrei Reyer Fans, siete stati semplicemente fantastici.”

Nel post di saluti la lunga americana ha salutato compagne, staff e tifoseria, senza – per√≤ – fare riferimenti alla societ√†¬†Reyer: una situazione che si fa sempre pi√Ļ nebulosa e poco chiara, con la lunga ed il club che forse tanto bene non si sono lasciati. Dunque sar√† da vedere ora come si muoveranno le acque nel pacchetto lunghe, con il presidente Casarin¬†che deve cercare un valido rimpiazzo di una delle grandi protagoniste della cavalcata tricolore.

UNA DELLE ULTIME APPARIZIONI DI JESSICA SHEPARD IN MAGLIA REYER

You may also like

Lascia un commento