fbpx
Home WNBA, Women’s National Basketball Association

WNBA, Women’s National Basketball Association

Tutte le news, gli approfondimenti, il mercato e i risultati e le protagoniste della WNBA, la lega professionistica di basket femminile USA nata nel 1996.

La Women’s National Basketball Association ha oggi 12 squadre, ed è stata creata come controparte della NBA. La regular season WNBA si gioca da maggio a settembre, con le WNBA Finals che si giocano da fine settembre a inizio ottobre.

Tra le 12 squadre che giocano nella WNBA, 7 giocano in città che possiedono anche una squadra NBA: Indiana Fever, Los Angeles Sparks, New York Liberty, Phoenix Mercury, Atlanta Dream, Chicago Sky e Washington Mystics. Le squadre sono divise in Eastern e Western Conference, 6 squadre per parte.

  • Eastern Conference: Sun, Sky, Mystics, Dream, Liberty, Fever
  • Western Conference: Aces, Storm, Wings, Mercury, Sparks, Lynx

La stagione WNBA inizia a maggio con i training camp e la regular season. La stagione regolare è di 36 partite (18 in casa e 18 in trasferta) e ogni squadra gioca per 4 volte contro 3 delle sue avversarie di conference, e 3 volte per le restanti 3, e per 3 volte contro le 6 squadre della conference opposta. Ogni 4 anni in occasione delle Olimpiadi, la stagione WNBA si ferma per un mese per consentire alle giocatrici di partecipare ai Giochi con le rispettive nazionali.

Nel 2020 la WNBA ha introdotto una grande novità: la Commissioner’s Cup, ovvero una sorta di torneo di metà stagione che tiene conto della classifica parziale della regular season. Come funziona? Le prime 5 partite in casa e le prime 5 fuori casa di ogni squadra valgono per la classifica della Commissioner’s Cup, e al termine delle 10 partite, le prime due squadre classificate di ogni conference si giocano in una partita secca il trofeo, a luglio, con un premio in denaro in palio per ogni giocatrice.

I playoffs WNBA si giovano da settembre a ottobre e con un formato 1-1-5-5, ovvero i primi due turni si giocano a partita secca, mentre le semifinali e le finali in una serie al meglio delle 5 partite. A disputare i playoffs sono le prime 4 squadre di ogni conference al termine della regular season.