Home Italbasket Basket, Mondiali: Lettonia batte Italia in volata, azzurri settimi o ottavi

Basket, Mondiali: Lettonia batte Italia in volata, azzurri settimi o ottavi

di Michele Nespoli

La Lettonia di Luca Banchi reagisce alla sconfitta di ieri contro la Germania e batte l’Italia per 87-82 nella semifinale del torneo di classificazione per la quinta-ottava posizione del Mondiale 2023. I baltici andranno a giocarsi la finale quinto/sesto posto dove affronter√† la vincente di Lituania-Slovenia. Gli Azzurri invece chiuderanno il loro Mondiale con la finale settimo/ottavo posto contro la perdente del match sopracitato.

Italia-Lettonia: l’analisi del match

La partita andata in scena tra la compagine di coach Banchi e l’Italia di coach Pozzecco ha seguito il classico andamento tipico dei match di consolazione. Azzurri e Lettonia, entrambe eliminate ai quarti di questo Mondiale, hanno dato vita ad un incontro divertente alla Mall of asia Arena di Manila con tante fiammate e con difese non sempre attentissime. Alla fine prevalgono i baltici grazie ad una maggior continuit√† e soprattutto con un attacco parecchio fluido. All’Italia non basta l’ottimo avvio e la reazione finale.

Gli Azzurri sono partiti forti con un Datome in grande spolvero (20 punti per lui), evidentemente il capitano ci tiene a disputare al meglio le sue ultime partite. Belle azioni, tiri aperti e buone percentuali: sicuramente la difesa lettone non ha iniziato molto concentrata ma i primi attacchi dell’Italia sono stati molto promettenti. Poi complici le ampie rotazioni viste per entrambe le squadre ma soprattutto un’intensit√† sempre crescente dei baltici ha portato l’Italbakset a perdere ritmo. Difesa invece decisamente troppo leggera, la Lettonia muovendo la palla non ha mai trovato molta difficolt√† a realizzare. Da segnalare per noi l’assenza di Fontecchio, rimasto fuori causa sintomi di febbre, e anche i minuti concessi a Spagnolo e Procida.

La squadra di Banchi durante il Mondiale si √® contraddistinta per la grande fluidit√† del suo attacco e pure oggi lo ha dimostrato. Tanti ottimi tiri creati sia da tre che da due, sempre con tanta attenzione da parte del play Zagars che ogni volta ha trovato il modo di punire le scelte o le disattenzioni della difesa italiana. Lettonia che dunque vince e convince nonostante anche da parte loro non si sia vista una difesa estremamente arcigna e il loro leader Davis Bertans abbia messo a referto “solo” 9 punti. Indemoniato invece Andrejs Grazulis, 28 punti per l’ex Trieste.

Il tabellino statistico del match

Parziali singoli quarti: 28-18, 16-28, 18-21, 22-20

Parziali progressivi: 28-18, 42-46, 60-67, 82-87

Italia: Spissu 10, Tonut 11, Datome 20, Polonara 4, Melli 11, Diouf 1, Pajola 5, Procida 8, Ricci 8, Severini, Spagnolo 4  Coach: Gianmarco Pozzecco 

Lettonia: Zoriks 2, Skele 12, R. Kurucs 4, Grazulis 28, Smits 6, Cavars, A. Kurucs 9, Paseckniks, Strautins 7, Zagars 10  Coach: Luca Banchi

Per non perderti nessuna news sulla FIBA World Cup 2023 clicca qui.

You may also like

Lascia un commento