Andrew Wiggins: continua la striscia negativa

di Daniele Ciano

Andrew Wiggins non sta vivendo un momento di particolare forma. La guardia dei Minnesota Timberwolves ieri notte ha fatto mancare il suo contributo in fase offensiva.

Nella sconfitta per 117 a 96 dei Timberwolves contro i Pelicans, Wiggins ha disputato forse la peggior partita della sua carriera, realizzando 13 punti nessun assist e nessun rimbalzo con un 2 su 19 dal campo.

Wiggins è il primo giocatore a tirare con una percentuale al di sotto del 20% in una partita con più di 15 tentativi, e con 0 rimbalzi e 0 assist dal 1953. L’ultimo a condividere questo poco gioioso record è stato Joe Fulks un’ala piccola degli allora Philadelphia Warriors.

Wiggins è a secco da tre partite di fila dalla lunga distanza, con un preoccupante 0 su 11. Questo forse è il dato che più di tutti fa capire il particolare momento del ragazzo, visto che in una settimana è passato dal primo al ventinovesimo posto per percentuali del tiro da tre.

Nelle ultime tre gare viaggia con un 9 su 48 dal campo col 18.8% con solo 11.3 punti di media.

Cosa ti sta succedendo Andrew? Questo è quello che si stanno chiedendo tifosi e addetti ai lavori.

Tutti sperano che questo momento passi in fretta e che Wiggins possa vedere la luce in fondo a questo tunnel.

You may also like

Lascia un commento