Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Knicks, Porzingis: “I tifosi di New York sono migliori di quelli di Brooklyn”

Knicks, Porzingis: “I tifosi di New York sono migliori di quelli di Brooklyn”

di Giulio Scopacasa

Dai tempi dei New Jersey Nets, la rivalità della città di New York è sempre stata una delle più affascinanti, nonostante spesso, i risultati sul parquet non fossero gli stessi di altre forti tensioni sportive di massimo livello. Anche quest’anno, non parleremo di due squadre in lotta per il titolo, ma di due team che, sicuramente cercheranno in ogni maniera di portare a casa una vittoria, insieme all’onore.

Proprio Kristaps Porzingis, uno dei pilastri che, in futuro, saranno fondamentali per la rinascita di New York, si è espresso su questa mistica partita.

“Spesso vedo alcune persone con il cappello di Brooklyn e gli dico -Cos’è quello? Dovresti averlo dei Knicks-, ci scherzo sopra con loro.. So benissimo che i nostri fan sono migliori di quelli di Brooklyn, sarà una bella partita. Brooklyn sta facendo un disastro questa stagione ma faranno di tutto per vincere una partita con questo tipo di rivalità.” ha detto il numero 6 di New York.

Al momento, e probabilmente, anche nel futuro, a vedere i roster e le possibilità delle due franchigie, la città sarà dei Knicks per molto tempo, e Brooklyn occuperà sempre l’angolo meno importante del mercato. Chiaramente sono dichiarazioni relative, dato che lo stesso discorso veniva fatto molti anni fa per i Lakers e i Clippers a Los Angeles. In ogni caso, qualunque siano i vari nomi o le varie fazioni dei tifosi, la rivalità tra i giocatori in campo c’è e resiste nel tempo, lontano da ogni cambiamento contestuale.

You may also like

Lascia un commento