fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA Passion App Cam Newton e LeBron James: le superstar made in USA

Cam Newton e LeBron James: le superstar made in USA

di Federico Paschetta

Cam Newton e LeBron James: le superstar made in USA

Praticano due sport diversi, ma la stessa vita ed un passato pieno di successi li accomuna. LeBron James e Cam Newton hanno molto più di quello che si pensa in comune, nonostante la pallacanestro e il football americano siano due sport completamente diversi. “The Chosen One” e “Superman” sono le superstar indiscusse di due delle leghe major statunitensi, nonostante le critiche piovano su entrambi, sempre smentite dai campioni.

Ecco Cam e LeBron in tenuta da gara

Ecco Cam e LeBron in tenuta da gara

Finalista al Super Bowl, MVP e miglior giocatore offensivo dell’anno e, ovviamente, convocazione al Pro Bowl, l’All-Star Game di football, al quale però non ha, fortunatamente partecipato, a causa dell’importante impegno, il Super Bowl numero 50, una settimana dopo. Per Cam Newton, il 2015 da sogno si è chiuso senza il titolo finale, ma le attenzioni della Lega erano tutte puntate su di lui. Il confronto con Il Prescelto ha un motivo in più per funzionare: la prima Finale concorda con la prima delusione, causata da un gruppo di veterani, gli Spurs per James; Peyton Manning e i Broncos per Cam.

Il passato

Newton però non è sempre stato il “Superman”, la stella globale, che conosciamo ora. Infatti, solamente tre anni fa, il quarterback lo trovavamo solamente al quarantaseiesimo posto nella classifica dei migliori giocatori NFL. Anche il periodo del college, trascorso tra Florida Gators e Auburn Tigers, fu pieno di attenzioni per Cam, premiato nel 2010 con l’Heisman Trophy. Situazione quasi analoga fu per LeBron, trattato quasi da superstar NBA: partite della sua

Qui invece il saluto tra i due quando Newton lo andò a vedere

Qui invece il saluto tra i due quando Newton lo andò a vedere

squadra di high school in diretta nazionale e copertine su magazines come Sports Illustrated e Slam.

Il futuro

Per il futuro, il miglior augurio possibile per Newton è sicuramente di continuare a mantenere vivo il confronto con LeBron, anche nei titoli vinti e negli MVP. Il football è sicuramente uno sport molto complesso e difficile da rivoluzionare ma, se avrà una difesa all’altezza, Superman potrà facilmente portare un titolo nel Northwest Carolina, proprio come ha fatto il Prescelto, l’altra superstar made in USA.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi