fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Utah Jazz, Dell Demps sarà assistente allenatore di coach Snyder

Utah Jazz, Dell Demps sarà assistente allenatore di coach Snyder

di Michele Gibin

L’ex general manager dei New Orleans Pelicans Dell Demps torna su una panchina NBA, sarà assistente allenatore di coach Quin Snyder agli Utah Jazz.

Demps era stato a capo del front office dei Pelicans dal 2010 al 2019, ed era stato licenziato nel febbraio 2019 dopo l’affare Anthony Davis e la trade sfumata con i Los Angeles Lakers. Al suo posto, New Orleans aveva affidato la squadra ad interim a Danny Ferry, e quindi a David Griffin in pianta stabile.

Demps sostituirà ai Jazz coach Johnnie Bryant, che ha raggiunto Tom Thibodeau ai New York Knicks.

Snyder e Dell Demps avevano già lavorato assieme per tre stagioni sulla panchina degli Austin Toros, squadra di G-League affiliata dei San Antonio Spurs, nel 2010 la chiamata degli allora New Orleans Hornets per Demps. Nei mesi scorsi, dopo il licenziamento, Demps aveva passato un periodo proprio a Salt Lake City per prepararsi ad un eventuale incarico in squadra.

Da general manager dei Pelicans, Dell Demps scelse nel 2013 Anthony Davis con la prima chiamata assoluta al draft, ottenne via trade con i Philadelphia 76ers l’All-Star Jrue Holiday e nel 2017 DeMarcus Cousins dai Sacramento Kings. I Pelicans 2017\18, con Davis, Cousins, Jrue Holiday, Rajon Rondo e Nikola Mirotic riuscirono a eliminare per 4-0 la testa di serie numero 3 ad Ovest Portland Trail Blazers al primo turno dei playoffs.

Ai Jazz in veste di assistente allenatore arriva anche l’ex giocatore NBA Keyon Dooling, 13 stagioni NBA tra LA Clippers, Orlando Magic, New Jesrey Nets e Boston Celtics.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi