fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Gli Heat firmano il rookie Chris Silva con un contratto triennale

Gli Heat firmano il rookie Chris Silva con un contratto triennale

di Michele Gibin

I Miami Heat ed il rookie Chris Silva firmano un contratto triennale, il lungo del Gabon è ufficialmente parte del roster principale a 15 giocatori della squadra.

Gli Heat hanno convertito in un triennale il two way contract di Silva, liberando così un posto per Kyle Alexander, rookie da Tennessee a sua volta messo sotto contratto con il secondo two way contract concesso a Miami. Chris Silva è apparso in 30 partite in questa stagione, viaggiando a 3.5 punti e 3.1 rimbalzi di media a partita, in soli 8.3 minuti di impiego, Silva era stato messo sotto contratto dagli Heat in estate, dopo quattro anni spesi a South Carolina.

Il contratto di Chris Silva sarà probabilmente solo parzialmente garantito.

Nelle scorse settimane, era diventato virale un video in cui i Miami Heat, NBA e NBA Africa, per il periodo delle feste natalizie, avevano sostenuto le spese di viaggio della madre di Silva, che non vedeva il ragazzo di persona da tre anni, e che si era presentata a sorpresa alla American Airlines Arena. Silva ha lasciato il nativo Gabon nel 2012 per giocare al liceo a Roselle Catholic High School, New York.

Nel 2017, la sua South Carolina raggiunse le Final Four del torneo NCAA di Phoenix, perdendo in semifinale contro Gonzaga per 77-73.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi