Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Esonerato Jason Kidd: ecco tre possibili successori per la panchina di Milwaukee

Esonerato Jason Kidd: ecco tre possibili successori per la panchina di Milwaukee

di Luca Castellano
Jason Kidd

Nella prima serata di ieri i Milwaukee Bucks hanno comunicato l’esonero di coach Jason Kidd. In queste ultime ore si fanno i nomi del successore dell’ex coach di Knicks e Nets.

La notizia della giornata √® arrivata nella prima serata di ieri dal Wisconsin. I Milwaukee Bucks ora sono alla caccia di un nuovo allenatore dopo il comunicato del front office che ha sollevato dall’incarico Jason Kidd.

Jason Kidd via. Chi sarà il successore?

L’ex playmaker e allenatore di New York Knicks e Brooklyn Nets √® stato esonerato alla vigilia del match casalingo contro i Phoenix Suns, vinto anche senza l’apporto della stella Giannis Antetokoumpo.

Nell’immediato post-gara del Bradley Center √® scattato il consueto toto-successore per il posto da head coach per la franchigia del Wisconsin, vista la poca crescita mostrata in questa stagione sotto la gestione Kidd.

Per la panchina dei Milwaukee Bucks, secondo le prime indiscrezioni riportate dalla redazione di ‘TheScore.com‘, sono tre i papabili candidati alla successione di coach Kidd.

Il primo candidato √® senza dubbio l’ex coach dei Grizzlies David Fizdale, senza una squadra dallo scorso novembre; poi ci sarebbe Jeff Van Gundy libero dopo l’esperienza da allenatore della nazionale statunitense nelle scorse FIBA Americas; e infine ci sarebbe Monty Williams ex coach dei New Orleans Pelicans.

Se vuoi restare collegato anche sul nostro canale YouTube, live video ed approfondimenti. Eccolo qui

You may also like

Lascia un commento