fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Lakers, attesa a ore la firma di JR Smith fino al termine della stagione

Lakers, attesa a ore la firma di JR Smith fino al termine della stagione

di Michele Gibin

Secondo quanto riportato da Marc Stein del NY Times, i Los Angeles Lakers dovrebbero finalizzare nelle prossime ore un accordo con JR Smith, guardia ex Cleveland Cavaliers, New York Knicks e Denver Nuggets e già compagni di squadra di LeBron James ai tempi dei Cavs.

Smith sostituirà Avery Bradley, che ha scelto di non partecipare alla ripresa della stagione NBA 2019\20 a Orlando per motivi personali.

Il nome di Smith era già spuntato dopo il forfait di Bradley, i Lakers avranno tempo fino alla mezzanotte USA di martedì per ufficializzare la firma e completare il roster, al pari delle altre 21 squadre che giocheranno a Orlando.

Le squadre NBA hanno avuto a disposizione una finestra di mercato per puntellare i propri roster, tagliare e firmare nuovi contratti con nuovi giocatori e convertire i two way contract.

JR Smith ha disputato 4 finali NBA con la maglia dei Cleveland Cavs, ma è fermo dal novembre 2018 quando proprio a Cleveland fu messo fuori squadra per condotta dannosa, l’ex Kniks aveva apertamente criticato la direzione presa dalla franchigia dopo la partenza in direzione Los Angeles di LeBron James, e chiesto di essere ceduto.

I Cavs non erano riusciti ad imbastire alcuna trade per il giocatore, che era stato infine rilasciato nel luglio 2019.

L’innesto di J.R. Smith aggiungerebbe indubbiamente tiro ed esperienza nel roster losangelino, ma difficilmente potrebbe pareggiare l’apporto di un difensore come Bradley, partito titolare ben 44 volte in stagione. È ipotizzabile che i suoi minuti vengano suddivisi tra Alex Caruso, serio candidato a prendere il suo posto nello starting five di coach Vogel, Danny Green e Kentavious Caldwell-Pope. In aggiunta ai tre consolidati esterni giallo-viola vi sarà anche Dion Waiters, ingaggiato dai Lakers nei mesi scorsi pur non avendo ancora fatto il proprio esordio.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi