fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Hornets, tegola Batum: starà fuori a lungo

Hornets, tegola Batum: starà fuori a lungo

di Marco Tarantino

I Charlotte Hornets non iniziano nel migliore dei modi la stagione, anzi ancora prima della prima palla a due c’è uno stop importante: Nicolas Batum. 

L’ala/guardia di nazionalità francese infatti si è sottoposto ad un MRI (una risonanza magnetica- Magnetic-Resonance-Imaging in inglese) per verificare l’entità dello stop al legamento collaterale del gomito. Nicolas Batum starà fuori dalle 6 alle 8 settimane questo ha stabilito la risonanza: ora il cestista dovrà concentrarsi nuovamente su questo infortunio che lo terrà lontano dai campi da gioco.

Il tutto è avvenuto nel primo quarto della gara di preseason dei Charlotte Hornets contro i Detroit Pistons.

Ci sono pareri contrastanti sullo stop di Batum: per The Vertical sarà ai box dalle 8 alle 12 settimane, stando a quanto riportato da Shams Charania. In 77 gare nella passata stagione con Charlotte ha portato in dote 15.1 punti, 6.2 rimbalzi e 5.9 assist rivelandosi ancora una volta una ala/guardia molto duttile ed utile alla causa.

Chi al posto di Batum nel quintetto?

Con il lungo stop subito da uno dei pilastri del quintetto dei Charlotte Hornets ora toccherà rimpiazzarlo: nello slot del francese ci sarebbe il rookie Malik Monk come primo ricambio ma l’head coach della squadra di Jordan potrebbe spostare in quella posizione Jeremy Lamb. I due si alterneranno per far sentire meno la mancanza del compagno di squadra.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi